Quantcast
camilla filippi

“La sorella sbagliata”: Camilla Filippi presenta il suo libro al Cinema Stella

25/09/20

EVENTO GRATUITO
: Città - Grosseto, Italia - Inizio ore 18.30

GROSSETO – Attrice, artista visiva e anche scrittrice. E’ Camilla Filippi che venerdì 25 settembre alle 18.30 sarà al Cinema Stella per raccontare il suo primo libro “La sorella sbagliata”, edito da HarperCollins. A dialogare con l’autrice sarà Roberta Lepri. La presentazione, organizzata da QB Viaggi di carta, Cinema Stella e Clorofilla film festival, è ad ingresso libero fino ad esaurimento posti e si svolgerà secondo le normative anticovid19.  Gradita la prenotazione al numero 3391201079 oppure alla mail cinema@festambiente.it

Nel libro, Luciana è andata via da Milano appena ha potuto. Sua madre dava sempre ragione a Giovanna, sua sorella. Perché Giovanna era la figlia preferita. Perché Giovanna ha un carattere impossibile. Perché Giovanna è spastica. Così Luciana si è trasferita a Bologna, dove insegna in un liceo e ha iniziato una nuova vita. Si è tinta i capelli di nero e adesso gli amici la chiamano Biancaneve. Finché, una mattina mentre è a scuola, riceve una telefonata. Deve tornare a Milano. È successo all’improvviso. Sua madre non c’è più. Lo spaesamento, il funerale, Giovanna. Giovanna che le urla contro perché non c’era, Giovanna che le chiede di fare un viaggio in onore della loro madre. La meta deve essere Stromboli, dice. Ma Stromboli per Luciana è troppo lontana, così propone di ripiegare su San Benedetto del Tronto. Tra antichi rancori e nuovi litigi, per le due sorelle inizia così un viaggio destinato a cambiare per sempre le loro vite. Tra imprevisti e contrattempi, mentre tutta Italia cerca di capire il luogo dove Aldo Moro è tenuto sotto sequestro, Luciana e Giovanna – quest’ultima con Briciola, la sua inseparabile cagnolina paraplegica – troveranno sulla loro strada inattesi compagni di viaggio, come Ivan, giovane stralunato innamorato dell’India, dove peraltro non è mai stato, e Rossano, che, nonostante sia intrappolato nel corpo di un omaccione, in realtà è Rosy, affascinante travestito. Tutti e quattro diretti verso l’inevitabile resa dei conti.

Camilla Filippi debutta nella narrativa con un romanzo che immerge il lettore nell’estate del 1978 e, con una voce al tempo stesso dolce e tagliente, commovente e ironica, racconta la storia di due giovani donne, di un odio apparente e di un profondo amore.

Attrice di cinema e televisione, Camilla Filippi ha recitato con Matteo Garrone, Renato De Maria, Lucio Pellegrini, Massimiliano Bruno ed è stata la protagonista femminile del film “In fondo al bosco” di Stefano Lodovichi, che l’ha diretta anche nella serie tv “Il processo”.  In tv ha partecipato anche alle serie “Tutti pazzi per amore”, “Tutto può succedere”, “La scelta di Laura”.  E’ anche artista visiva. A fine 2014 Camilla Filippi comincia il suo progetto artistico #psychedelicbreakfast, una sorta di diario emotivo tenuto per circa duecento giorni, nel quale usando Instagram come piattaforma espositiva, ha raccontato tramite immagini e frasi il suo stato d’animo della mattina

 

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!