Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
monterotondo marittimo paese panoramica

La maternità in scena al festival delle colline geotermiche con “Stasera ovulo”

05/08/18

EVENTO GRATUITO
: Paese Monterotondo Marittimo, GR, Italia

Attenzione l'evento è già trascorso

MONTEROTONDO MARITTIMO – Il Festival delle colline geotermiche “Fra terra e cielo”, diretto e organizzato da Officine Papage, arriva a Monterotondo con due appuntamenti imperdibili.

Domenica 5 agosto alle 21.30, in occasione della Festa del Villeggiante e in collaborazione con Pro Loco di Monterotondo Marittimo, andrà in scena nel Parco della Rocca degli Alberti lo spettacolo “Stasera ovulo”, sensibile e veritiero racconto di una maternità che non sempre fa rima con concepimento e parto. L’attrice Antonella Questa, con la sapiente ironia che la contraddistingue e fuori da ogni retorica, sfida i tabù legati al tema dell’infertilità – problema che colpisce il 15% delle coppie italiane – per raccontarci l’emozionante storia di una donna che desidera a tutti i costi un figlio: i tentativi, gli esami medici e le cure pesanti, una strada tortuosa punteggiata dai consigli di parenti e amici, da critiche più o meno velate, che la porterà a raggiungere una nuova consapevolezza e che regalerà al pubblico un finale commovente e inaspettato. Nel Parco dalle 20.00 la Pro Loco offrirà un aperitivo a buffet e la musica dal vivo del gruppo Yuna Songs e i ragazzacci del Rockabilly.

Fra terra e cielo si chiuderà domenica 26 agosto alle ore 21.30 nel Parco delle Biancane, dove andrà in scena “Un quaderno per l’inverno” spettacolo di Massimiliano Civica premiato nel 2017 con ben due Premi Ubu: Miglior Regia, Miglior nuovo testo italiano o scrittura drammaturgica. Il testo di Armando Pirozzi per due attori in tre scene racconta la storia di un introverso professore di letteratura che, rientrando in casa, vi trova un ladro, armato di coltello, che vuole da lui qualcosa di molto insolito: è una questione di vita o di morte. Durante la notte che segue i due personaggi, in bilico tra speranza e disperazione, si confrontano su idee, sentimenti, interrogativi dolorosi, in un dialogo per entrambi nuovo e inaspettato. I due si ritroveranno anni dopo, ancora in qualche modo segnati dall’esperienza di quella notte che, seppure vissuta e ricordata in modi molto diversi, ha tracciato forse la possibilità di un cambiamento.

Biglietti spettacoli: Stasera ovulo ingresso gratuito, Un quaderno per l’inverno 8€.

Prima degli spettacoli sarà possibile cenare con menù convenzionato presso la Trattoria-pizzeria che c’è c’è (Piazza Mario Cheli, 1 Monterotondo M.mo 0566.916380) pizza+bibita+dolce a €10. Dopo le performance qualcosa da bere sotto le stelle e chiacchiere per approfondire la conoscenza degli artisti ospiti.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!