Quantcast
danza_ballerina_mod

La grande danza torna a Grosseto con un doppio spettacolo al Cassero

09/09 » 10/09/21

:
  • casseroindanza@gmail.com

GROSSETO – A “Cassero in Danza” arriva “Discovering”, lo spettacolo della Mandala Dance Company nel quale la coreografa Paola Sorressa celebra i 50 anni dal primo passo dell’uomo sulla luna. Un evento che ha cambiato la storia dell’Umanità e il suo modo di relazionarsi con lo spazio, il tempo e la gravità.

Giovedì 9 settembre al Cassero senese di Grosseto la kermesse – organizzata dal Consorzio Coreografi Danza d’Autore con il patrocinio del Comune di Grosseto e la collaborazione di Istituzione Le Mura e Liceo Coreutico – Polo “Luciano Bianciardi”, e sostenuta dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze nell’ambito del progetto Vivi Le Mura/Codice Danza 58100 – ospita lo spettacolo della Compagnia romana nato da un riflessione su ciò che spinge gli uomini a superare i propri limiti e andare oltre i propri confini. “L’unico modo di sapere cosa si nasconde dietro l’orizzonte è di andarci a vedere” spiega Paola Sorressa che ha firmato concept, coreografia e regia dello spettacolo.

Venerdì 10 settembre, “Cassero in Danza” accenderà i riflettori sull’attesissimo spettacolo di Ariella Vidach “Temporaneo Tempobeat”, una performance mobile, leggera e transitoria che focalizza la ricerca sul rapporto tra movimento e suono e coniuga danza contemporanea, tecnologia wireless portatile e il beat boxing, una tecnica che consiste nel riprodurre i suoni di una batteria e di altri strumenti attraverso l’utilizzo della bocca e della voce. Un vero happening coinvolgente ed empatico da non perdere.

Per info e prenotazioni è possibile scrivere a casseroindanza@gmail.com

 

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!