Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
IlGiunco.net al Fossombroni

Incentivare sport e turismo nella Maremma toscana: ecco il convegno “Valore alla mia terra”

28/03/17

EVENTO GRATUITO
: Istituto superiore V. Fossombroni Via Sicilia, Grosseto, GR, Italia - Inizio ore 9.30 - Fine ore 12.30

Attenzione l'evento è già trascorso

GROSSETO – Sincronizzare scuola e territorio è l’obiettivo dell’iniziativa dal titolo “Valore alla Mia Terra – Incentivare Sport e Turismo nella Maremma Toscana” patrocinato da Regione Toscana, Coni Toscana, Feisct (Federazione Europea Itinerari Storici Culturali e Turistici) e Camera di commercio Maremma e Tirreno, prevista per martedì 28 dalle 9.30 alle 12:30 nell’aula magna dell’Istituto di Scuola Superiore “V. Fossombroni” in via Sicilia, 45 a Grosseto, che ha ottenuto anche il sostegno dell’Amministrazione comunale di Grosseto e Castiglione della Pescaia .

Ad organizzarla, insieme alla dirigente scolastica ISIS “V.Fossombroni”, Francesca Dini, l’esperto di marketing turistico territoriale Giancarlo Dell’Orco, ideatore del progetto “Maremma Networking” e i docenti Amedeo Gabrielli referente  indirizzo sportivo e Patrizia Minutolo referente indirizzo turistico e alternanza scuola lavoro.

Il progetto “Scuola Turismo e  Territorio” promosso dall’associazione Networking STT ha come obbiettivo quello di “aggregare/sincronizzare” i protagonisti del settore turistico per trovare una reale sinergia di intenti che dia slancio ad un comparto economico fondamentale per la Maremma, attraverso lo sviluppo di contenuti  legati allo sport ed al turismo sostenibile.

La scuola deve e vuole contribuire ai processi di progettazione e promozione territoriale: con la nuova riforma per l’alternanza scuola lavoro: la creazione di una “Didattica Territoriale” strutturata e la formazione di nuove figure professionali rispondenti al fabbisogno delle singole esigenze delle imprese della filiera turistica ( strutture ricettive, enti locali, agenzie di viaggio, musei, consorzi, guide…altro) favoriscono la creazione di un sistema di servizi, migliorando l’accoglienza, ed offrendo alla Maremma opportunità per gli studenti e le imprese.

Il Convegno vede la partecipazione della Feisct nella persona e presidente Sabrina Busato – Federazione Europea Itinerari Storici Culturali e Turistici che parlerà degli  itinerari culturali come modello di aggregazione dei territori e la creazione di sistemi economici sostenibili, rivolgendosi soprattutto alle amministrazioni dei 28 comuni della provincia, come interlocutore in ambito di progettualità riguardate gli itinerari culturali (dalla via Francigena, alla Rotta dei Fenici, ecc..). Stefano Tacconi,  membro della giunta Coni Regione Toscana, delegato per il turismo sportivo, illustrerà la governance regionale e quali le attività di promozione del comitato in ambito di attività outdoor sostenuto dal referente provinciale Daniele Giannini. Mauro Schiano, rappresentante della Camera di Commercio della Maremma e Tirreno, parlerà della recente fusione della Camera di Commercio Grosseto e Livorno e di come favorire la collocazione per gli stage e la valorizzazione delle figure professionali all’interno delle imprese (filiera turistica).

Manocchio Stefano, Corrado Corridori, Rosita di Marte racconteranno agli studenti l’esperienza maturata nel territorio della Maremma come  istruttore equestre, guida cicloturistica, guida turistica e ambientale. Quali le nuove normative nazionali che regolamentano la professione di guida e come trasformare una passione in una futura esperienza professionale.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!