Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
veduta panoramica Castiglione

Il weekend di Castiglione tra musica, teatro, sport e animazione per bambini

19/07 » 20/07/19

EVENTO GRATUITO
:

Attenzione l'evento è già trascorso

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA – Con il tributo al gruppo irlandese degli U2, che la band dei Velvet Dress proporrà dal palco di piazza Orto del Lilli, venerdì 19 luglio alle 21:30 si aprono gli eventi del fine settimana, tutti a ingresso gratuito, organizzati dall’Amministrazione comunale di Castiglione della Pescaia.

I Velvet Dress nascono alla fine del 1999, quando per la prima volta quattro ragazzi si trovano per fare qualche prova, dopo avere espresso reciprocamente l’intenzione di creare un tributo agli U2. L’anno seguente diventano subito un gruppo di successo e suonano nelle più prestigiose location per live music in Italia e Europa, avendo all’attivo già oltre mille concerti.

La sera seguente, sabato 20 luglio, nel salotto all’aperto di piazza Georg Solti, nella parte alta del borgo medioevale, secondo appuntamento con la rassegna teatrale “Cose di spettacolo”. Alle 21:30 la compagnia grossetana Arts & Crafts, proporrà “Qamar e Budar”, tratto da una fiaba delle “Mille e una notte”. Uno spettacolo poetico, contemporaneo, intergenerazionale, dalle forti suggestioni visual, contaminato di linguaggi musicali, di corpi in movimento, di poesia classica, di ruvidezza e popolarità della commedia dell’arte. Una storia esotica e lontana ma attuale che parla di incontro tra culture. Una fanciulla trova la salvezza nella narrazione di storie, aprendo una finestra su una dimensione fantastica e straordinaria, e al suo interno, come unica via di fuga alla morte, conduce nei meandri di un labirinto narrativo che serve a salvarsi invece che a perdersi. Qamar e Budar è una storia d’amore, di distacchi generazionali, di diversità culturali, di viaggi e naufragi, di magia e di ricongiunzioni. È un pretesto per parlare di queste stesse tematiche ai giorni nostri: il sogno infranto, la distanza, la sfida alla morte e all’amore con un incoraggiante finale trionfo della vita. Il gruppo di artisti è eterogeneo: attori e danzatrici, italiani e extra-comunitari, personaggi reali e personaggi magici, tutti insieme a raccontare ognuno la propria storia all’interno delle vicende dei due innamorati. Regia e testi di Irene Paoletti. Interpreti: Elisa Bartoli, Macciré Sylla, Lorenzo Robino, Valeria Petri, Irene Paoletti. Lo spettacolo nasce nella residenza artistica presso il Teatro delle Arti di Lastra a Signa con il supporto del Mibac e Regione Toscana, in collaborazione con Teatro Popolare d’arte.

Venerdì a Punta Ala i bambini potranno divertirsi con l’animazione in programma in piazza delle Bandiere e sempre nella stessa location sabato e domenica si terrà il mercatino dell’artigianato. Tirli nel weekend ospiterà il torneo di Palla Eh.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!