Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
Voce di ogni strumento 2018

Il violino di Chiara Morandi e il pianoforte di Daniel Rivera al Circolo 4° Stormo per La voce di ogni Strumento

11/02/18

EVENTO GRATUITO
: Città Grosseto, Italia

Attenzione l'evento è già trascorso

GROSSETO – Violino e pianoforte protagonisti del prossimo appuntamento della Stagione musicale La Voce di ogni Strumento diretta da Gloria Mazzi. Il concerto, in programma domenica 11 febbraio alle 17.30 al Circolo 4° Stormo di Marina di Grosseto, sarà l’occasione per ascoltare due grandi artisti come Chiara Morandi e Daniel Rivera.

In programma due celebri sonate per violino e pianoforte: la Sonata n. 3 in do minore per violino e pianoforte, op. 45 di Edvard Grieg, e la Sonata n. 3 in re minore per violino e pianoforte, op. 108 di Johannes Brahms.

La Sonata di Grieg è un esempio della prolifica e felice capacità di invenzione melodica del compositore norvegese che trasse dalla tradizione musicale della sua terra una costante fonte di ispirazione. Grieg in questo lavoro trasporta il suo peculiare linguaggio musicale nella struttura classica della sonata in tre movimenti offrendo all’ascolto un lavoro di grande esuberanza e varietà espressiva, con la sua ispirazione popolareggiante costantemente alternata a quel lirismo vagamente malinconico che è cifra stilistica del compositore.

Analoga bellezza del materiale melodico caratterizza la Sonata che Brahms dedicò ad Hans von Bülow, una composizione che conferma la feconda propensione del compositore per la produzione cameristica. Articolata in quattro movimenti, la Sonata in re minore di Brahms, pur nel rispetto dello schema classico, rivela un registro espressivo di forte intensità che trova il suo vertice nell’Adagio del secondo movimento, nella commovente melodia affidata alla parte violinistica.

A dare corpo sonoro alle partiture di Grieg e Brahms due artisti di acclarato valore. Daniel Rivera esordisce in Italia negli anni ’70 grazie alle premiazioni in importanti concorsi pianistici internazionali e intraprende una prestigiosa carriera pianistica, che lo porta ad essere conosciuto e stimato nel panorama concertistico internazionale. Daniel Rivera oggi è considerato un pioniere delle sfide pianistiche e interprete di programmi ed opere di rare esecuzioni, interesse questo che culmina nel 2002, quando presenta in prima esecuzione mondiale una sua trascrizione pianistica della “Sagra della Primavera” di Stravinsky, confermando ancora una volta le sue straordinarie capacità tecniche e interpretative. Questa interessante, e unica trascrizione al mondo, suscita l’interesse di Martha Argerich, che lo invita personalmente al “Progetto Martha Argerich” di Lugano, dove Rivera si presenta nel giugno del 2009.

Da quel momento, il legame con la leggendaria pianista argentina, si trasforma in un’intensa collaborazione artistica. Membro di giurie in importanti concorsi pianistici nazionali ed internazionali, Daniel Rivera è ora molto attivo nel campo dell’insegnamento; oltre che essere Docente di Pianoforte Principale presso l’ISSM “Pietro Mascagni” di Livorno e presso l’Accademia Internazionale di Musica e Arte “Aimart” di Roma è frequentemente invitato a tenere corsi di perfezionamento e master class in Italia e all’estero.

Chiara Morandi violinista e violista, ha studiato violino sotto la guida del M° Andrea Tacchi presso il Conservatorio “L. Cherubini” di Firenze dove si è diplomata nel giugno 2000 con il massimo dei voti.

Ha proseguito i suoi studi in Germania presso la Musikhochschule di Freiburg sotto la guida di Nicolas Chumachenco conseguendo col massimo dei voti nel luglio 2001 l’Orchestermusiker Diplom e, nel Luglio 2003, il Solisten Diplom in Violino. Ha frequentato corsi di perfezionamento di Violino con Yulia Berinskaya e con Salvatore Accardo presso l’Accademia W. Stauffer di Cremona e l’Accademia Chigiana di Siena e corsi di musica da camera con Bruno Canino, Alexander Lonquich, Rocco Filippini, il Trio di Trieste, il Trio di Parma ed il Trio Altenberg. Per la viola ha seguito i corsi di Antonello Farulli e Michael Kugel. Ha partecipato a vari concorsi nazionali e internazionali conseguendo 15 Primi Premi. Ha all’attivo più di 1500 concerti tra cui numerosi recital ed esibizioni solistiche in tutta Europa. Alla carriera di strumentista affianca con grande passione quella di docente: ha insegnato violino al Conservatorio Statale “G. Puccini” di La Spezia, al Conservatorio Statale “F. Ghedini” di Cuneo e attualmente all’Istituto Superiore di Studi Musicali “P. Mascagni” di Livorno.

Numerose le Masterclasses di violino da lei tenute. Nel 2011 prende forma l’EstrOrchestra, un gruppo d’archi versatile composto dai suoi migliori allievi che si contraddistingue proprio per la sua freschezza, sia nel modo di proporsi in pubblico che per la scelta dei programmi sempre stuzzicanti.

La Voce di ogni Strumento è una rassegna di musica e solidarietà realizzata con il patrocinio della Provincia di Grosseto, del Comune di Grosseto, della Fondazione Grosseto Cultura, della Proloco di Grosseto, il Savoia Cavalleria, il Centro Militare Veterinario, il 4° Stormo, il Lions Club Grosseto Aldobrandeschi, il Pasfa, Soroptimist, ASCOM.

L’ingresso al concerto è a offerta. Il ricavato sarà devoluto alle Associazioni ADMO, AVIS, AISM e La Farfalla.

Per info e prenotazioni telefonare almeno 3 giorni prima al numero 339 – 7960148 o contattare via e-mail: lavocediognistrumento@gmail.com.

Sito web: https://lavocediognistrumento.it/

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!