Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
Orbetello Piano Festival

“Il pianoforte sulla laguna”: le musiche di Chopin e Debussy saranno le protagoniste della serata

22/07/18

EVENTO A PAGAMENTO
: - Inizio ore 21.30

Attenzione l'evento è già trascorso

ORBETELLO – Al pianoforte siederà il polacco Mikolaj Sikala per il secondo appuntamento della serie “Il pianoforte sulla laguna” della settima edizione di Orbetello Piano Festival. L’appuntamento è domenica 22 luglio alle 21.30 sulla Terrazza sulla laguna di Orbetello. Di fronte al panorama lagunare Mikolaj Sikala, secondo premio a “Orbetello Piano Competition 2018”, presenterà un programma musicale dal titolo “Impressioni”.

Mikolaj Sikala esplorerà il linguaggio musicale nelle molteplici e differenti varietà della scrittura pianistica che ha caratterizzato lo stile e lo specifico linguaggio di alcuni grandi compositori. Una selezione da “Goyescas”, suite per pianoforte che Enrique Granados compose in occasione dei centocinquanta anni dalla nascita di Francisco Goya, porta sullo scenario lagunare la Spagna popolare, quella vena realistica e vitalistica che il pittore aveva impresso nelle sue tele e che qui rivive nelle pagine pianistiche del compositore. Il concerto offrirà all’ascolto anche la famosa “Polacca in la bemolle op. 53” di Fryderyk Chopin, che non manca di elementi innovativi per il genere, con un’ispirazione eroica che non a caso le valse proprio questo aggettivo a definirla.

Dalla musica di Chopin si passa poi alle atmosfere di Claude Debussy, di cui Sikala eseguirà quattro dei “Préludes”. Tratti dal secondo libro della raccolta, questi preludi contengono elementi propri della scrittura del compositore francese, uno sperimentalismo che accoglie in sé elementi impressionistici e simbolismo, sia quando evoca la Spagna moresca in “La puerta del vino” con un persistente ritmo di habanera, sia quando si fa sonorità suggestiva e lirica come in “Ondine”. In programma anche la Suite dal balletto “Lo Schiaccianoci” di Petr Ilic Cajkovskij nella trascrizione pianistica di Michail Pletnëv e le “Variazioni Op.41” di Kapustin che tra classica e jazz proiettano verso la modernità del linguaggio contemporaneo, nella direzione dell’abolizione della definizione rigida dei generi.

Mikolaj Sikala, nato nel 1993, nel 2017 si è laureato con lode presso l’accademia di musica “Stanisław Moniuszko” di Danzica nella classe di Kordian Góra; attualmente continua i suoi studi (dottorato) con Elżbieta Pasierowska-Kołodziej. Nel 2012 si è diplomato presso la scuola statale di Danzica-Wrzeszcz con la menzione di Alicja Michowska e Małgorzata Stożyńska. È stato premiato in numerosi concorsi, tra cui “Orbetello Piano Competition 2018”, dove si è aggiudicato il secondo premio. Come solista e musicista da camera si è esibito in numerose sale da concerto in Polonia (come il “Lutosławski Concert Studio” della radio polacca a Varsavia e la “Polish Philharmonic”) e all’estero (Spagna, Italia, Germania, Romania).

In caso di maltempo il concerto si terrà presso l’Auditorium di Orbetello.

Biglietti: € 10,00: ridotto under 18 € 5,00

Info: 389 2428801 o info@orbetellopianofestival.it

Programma completo e biglietti sul sito di Orbetello Piano Festival: https://orbetellopianofestival.it/

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!