Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
Enrico Brignano

Il Follonica Summer Festival prosegue all’insegna della comicità: in scena Enrico Brignano

18/08/18

EVENTO A PAGAMENTO
: Città di Follonica Follonica, GR, Italia

Attenzione l'evento è già trascorso

FOLLONICA – Dopo lo straordinario successo dei primi sei appuntamenti – i concerti di Coez, Gianna Nannini e Caparezza, la FollSonica Big Night dedicata alla realtà musicali della provincia di Grosseto e i musical Jesus Christ Superstar e Grease – questa sera, sabato 18 agosto, salirà sul palco del Follonica Summer Festival l’attore comico Enrico Brignano.

Il Follonica Summer Festival accenderà le notti d’estate fino al 22 agosto 2018: una no-stop di musica e spettacoli che farà una pausa solo la data del 14 agosto. Undici eventi tutti da vivere all’insegna dell’hashtag #Sempremeglio, che faranno ballare e divertire le migliaia di ospiti attesi nella splendida location del Parco Centrale – Arena Spettacoli di Follonica. L’obiettivo dell’agenzia Non c’è Problema e del Comune di Follonicaè superare i risultati dello scorso anno, offrire una programmazione di altissimo livello e creare un’occasione che sia al contempo arte e socialità sotto la direzione artistica di Paolo Ruffini.

Istrionico, trascinante, genuino. Un vero mattatore del palco. Tutto questo è Enrico Brignano, che accenderà la notte del 18 agosto al Parco Centrale ripercorrendo in quasi tre ore di show la sua carriera da quando era un adolescente fino all’oggi, ancora pieno di speranze, sogni, progetti.

Trent’anni di carriera e cinquanta di vita, un doppio anniversario che l’attore comico romano, fuoriclasse del teatro italiano, celebra con lo spettacolo Enricomincio da me – Unplugged scritto insieme a Mario Scaletta, Riccardo Cassini, Manuela D’Angelo, Massimiliano Giovanetti e Luciano Federico.

Varcato il traguardo del mezzo secolo, Enrico Brignano non smette di farsi domande. Soprattutto, si chiede se ciò che è diventato è stato il frutto consapevole delle scelte fatte, un disegno del destino oppure una curiosa casualità. Intraprendendo così un viaggio nel tempo non limitandosi alla parola, alla comicità pura e alle imitazioni, ma spaziando fino al canto e al ballo.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!