Quantcast
Maurizio Orlandi

“Il direttore”: a Massa il film che racconta la Montecatini e la vita di Albo Orlandi 

10/09/21

EVENTO GRATUITO
:

MASSA MARITTIMA – L’associazione Le vie dell’Orto, in collaborazione con il Cinema Teatro Goldoni e con il patrocinio del Comune di Massa Marittima, hanno organizzato per venerdì 10 settembre alle ore 20:30, presso il chiostro di Sant’Agostino, la presentazione del film documentario “Il Direttore“, di Maurizio Orlandi.
In caso di maltempo, la proiezione si terrà nel Cinema Teatro Goldoni.

L’ingresso è gratuito con l’obbligo di Green pass.

Dopo l’anteprima a Gavorrano, nella suggestiva location della Miniera Ravi-Marchi, dove il film venne introdotto, davanti a 100 spettatori, dal critico cinematografico Steve della Casa e dal regista Mimmo Calopresti, “Il Direttore” arriva a Massa Marittima, in un territorio in cui il personaggio principale, Albo Orlandi, era molto conosciuto, in quanto rivestì la funzione di segretario del direttore (Una sorta allo di capo del personale), prima nella miniera di Boccheggiano, poi dal 1964 al 1970, nella miniera Montecatini di Niccioleta, il villaggio in cui risiedette con la sua famiglia.

Da Niccioleta, l’anno dopo, il trasferimento a Settimo Torinese, nel grande stabilimento della Farmitalia, dove lavorò per tutto il periodo degli anni Settanta, il decennio in cui il conflitto politico e sociale raggiunse livelli di scontro molto drammatici.

Anche per questi motivi, il film, che ha ottenuto importanti premi della critica in festival nazionali e internazionali, è molto atteso dalla gente di questo territorio, sia perché profondamente legato alla storia delle miniere nel periodo della Montecatini sia perché il film, attraverso la vicenda umana e professionale di Albo Orlandi, ripercorre tutta la storia del secondo Novecento, dal fascismo alla Resistenza, dal boom economico agli anni del terrorismo.

Il Direttore verrà presentato, poi, il 17 settembre a Settimo Torinese e nel mese di novembre a Firenze, a cura della Toscana Film Commission.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!