Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
Manifestazione antifascista Anpi 8 settembre 2018 Vittorio Bugli

I migranti raccontano le loro storie portate dal vento e dal mare. All’iniziativa parteciperà l’assessore Bugli

22/11/19

EVENTO GRATUITO
:

Attenzione l'evento è già trascorso

GROSSETO – Storie portate dal vento e dal mare, come quelle degli uomini, delle donne e dei bambini accolti alla Rugginosa, il centro di pronto intervento socio-sanitario di Grosseto da dove negli ultimi anni sono passati diversi migranti che hanno trovato riparo in Toscana.

Quei brandelli di storie vissute, che raccontano di prigionia e di torture, di fughe dalla guerra, da persecuzioni e dalla povertà, sono stati appuntati dai diretti protagonisti, in modo spontaneo, su fogli e materiali di fortuna. Gli operatori del centro li hanno conservati. Sono stati quindi tradotti, ordinati, storicizzati e diventati oggi , grazie all’Istituto storico grossetano della Resistenza e dell’età contemporanea, un archivio importante.

E’ stato realizzata anche una mostra virtuale sul web e un documentario. Il lavoro fatto sarà presentato venerdì 22 novembre alle ore 17, presso il Museo di storia naturale della Maremma in piazza Pacciardi a Grosseto, nel corso di un incontro aperto alla cittadinanza. Interverrà per la Regione Toscana l’assessore all’immigrazione Vittorio Bugli.

Lunedì 25 novembre si volgerà invece , presso la Camera di Commercio in via Cairoli, un seminario per studenti e insegnanti. L’archivio costituisce infatti un percorso di studio ed approfondimento sul fenomeno migratorio.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!