Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
Premio Gaber

I giovani interpretano Gaber: in scena i 70 ragazzi di “Nuove generazioni”

21/07/18

EVENTO GRATUITO
: Paese Cinigiano, GR, Italia

Attenzione l'evento è già trascorso

CINIGIANO – Settanta ragazzi da tutta Italia a Cinigiano per due settimane di campus estivo legato al Premio nazionale Giorgio Gaber. La prima settimana, dal 15 al 22 luglio, terminerà con lo spettacolo finale dei ragazzi dal titolo “Nuove generazioni”, in programma sabato 21 luglio, alle 21 e 15, in piazzale Capitano Bruchi. La seconda settimana, dal 29 luglio al 5 agosto, prevede l’esibizione finale sabato 4 agosto, alle 21 e 15, sempre in piazzale Capitano Bruchi. I due spettacoli sono aperti a tutti i cittadini.

Il campus estivo Giorgio Gaber, nato con la stessa finalità dell’omonimo Premio nazionale, e cioè quella di costruire uno spazio di incontro, confronto e scambio tra giovani, ha trovato a Cinigiano la calorosa accoglienza della comunità locale.

“Questa è la nona edizione del campus estivo – spiega il sindaco Romina Sani – ed è il quinto anno che si svolge a Cinigiano. Un traguardo importante di cui andiamo fieri. I ragazzi provengono da tutta Italia portando in paese una ventata di pura energia e raccontandoci qualcosa del loro mondo. Un’esperienza che riconosce il valore dell’incontro e di cui, per questo, siamo orgogliosi di far parte. Ognuno prenderà e lascerà all’altro qualcosa di sé. Questa è la magia del campus Gaber, un’esperienza positiva per i giovani perché incoraggia alla progettualità di gruppo, al pensiero libero, al confronto. Un’esperienza altrettanto positiva per la comunità di Cinigiano che accoglie ogni anno i ragazzi a braccia aperte.”

Il Premio nazionale Giorgio Gaber è un progetto socio educativo nato nel 2009 a cura del Teatro Stabile di Grosseto, in stretta collaborazione con la Fondazione Giorgio Gaber di Milano, per incoraggiare l’adozione di mezzi artistici come supporti educativi e di confronto per le fasce giovanili. Il premio ha tra i suoi partner Unicef Italia e coinvolge 1200 scuole. Il teatro diventa mezzo per conoscere se stessi ed aprirsi al mondo, un’occasione di incontro, confronto e scambio nella quale poter esercitare un pensiero libero e attivo per migliaia di ragazzi.

Dal lunedì fino al sabato a Cinigiano avranno luogo le attività di laboratorio che saranno coordinate dagli operatori, in vista della performance finale cui seguirà una festa. Il Comune metterà a disposizione il teatro, la foresteria e gli spazi pubblici.
La domenica i saluti e la partenza.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!