Quantcast
Sara Battaglini

Grey Cat: Sara Battaglini chiude con “Vernal Love” la 41esima edizione del festival

19/08/21

:

SCANSANO  – Giovedì 19 agosto in programma alla Cantina dei Vignaioli del Morellino di Scansano l’ultimo concerto della quarantunesima edizione di Grey Cat Festival: sul palco, la cantante e compositrice Sara Battaglini presenterà il suo nuovo progetto Vernal Love.

Sara Battaglini: voce, composizioni, arrangiamenti / Simone Graziano: pianoforte, fender rhodes, synth / Francesco Ponticelli: basso elettrico / Bernardo Guerra: batteria / Jacopo Fagioli: tromba, flicorno / Beppe Scardino: sax baritono, clarinetto basso.

Un progetto trasversale con un ensemble interamente toscano composto da sei elementi intrecciati in un delicato tessuto acustico ed elettronico. Le composizioni, avvolte in un intimo magma denso e colorato, rimangono sospese tra leggerezza e amarezza, in equilibrio tra ciò che nella fragilità umana è sognante e assurdo. Dialoghi con forme diverse della stessa materia, punti di vista differenti ma imprescindibili l’uno dall’altro descrivono un amore puro e totale che sa dare ma anche ingannare.

Dopo il primo disco Dalia con una formazione in trio, Sara Battaglini compone e arrangia il nuovo lavoro Vernal Love per una formazione allargata di sei musicisti dove oltre alla ritmica composta da Simone Graziano, Francesco Ponticelli e Bernardo Guerra intreccia alla sua voce la timbrica di due fati, il sax baritono e clarinetto basso di Beppe Scardino e la tromba e flicorno di Jacopo Fagioli.

Sara Battaglini comincia la sua formazione musicale a Firenze per poi dedicarsi alla musica jazz laureandosi con lode presso il Conservatorio di Musica G.B Martini di Bologna e seguendo masterclass e corsi di perfezionamento come Siena Jazz e Tuscia Jazz, studiando con artisti quali John Taylor e Steve Coleman. Vincitrice nel 2016 del primo premio del concorso “Chicco Bettinardi” (Piacenza Jazz Festival) nella sezione cantanti e del premio “Massimo Mutti” in occasione del Bologna Jazz Festival, nel 2019 viene selezionata tra i gruppi finalisti di JazzAlguer dove ha avuto l’opportunità di esibirsi con il suo progetto in trio Dalia. Con quest’ultimo nel 2017 ha pubblicato per Auand il primo disco. Nel 2020 partecipa al disco Text(us) prodotto da Auand come cantante e autrice.

Prima del concerto: alle ore 20:00 è in programma una visita guidata della Cantina con degustazione dei vini.

La Cantina Cooperativa Vignaioli del Morellino di Scansano è stata fondata nel 1972 grazie al desiderio di alcuni produttori di Scansano di unirsi per produrre vino insieme. Oggi è formata da 160 soci i cui vigneti si estendono sulle colline attorno a Scansano per un totale di 600 ettari. L’ampia varietà di prodotti si focalizza soprattutto sul principale protagonista della zona, il Morellino di Scansano.

Secondo le normative vigenti è obbligatorio presentare all’ingresso la Certificazione verde Covid-19 con un documento di identità valido

Ingresso: Posto assegnato € 12/10 + d.p.

Info e prevendite – 0566 52012 – 055 240397

Prevendite on line: www.ticketone.itwww.eventimusicpool.it

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!