Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
manifestazione grano 2016

Granai e insediamenti produttivi nella Maremma Laziale: se ne parla in Provincia

15/11/18

EVENTO GRATUITO
: Città Grosseto, Italia - Inizio ore 16,00

Attenzione l'evento è già trascorso

GROSSETO – Giovedì 15 Novembre alle 16, il Palazzo della Provincia ospiterà “Il grano nella Tuscia: granai e insediamenti produttivi nella Maremma Laziale”, una conferenza, promossa dall’ Associazione Archeologica Maremmana, sulla storia dell’attività agricola del Lazio settentrionale.

La relatrice sarà Margherita Eichberg, architetto e soprintendente nell’area di riferimento.

«Nel Lazio settentrionale – spiegano gli organizzatori – la campagna prossima alla costa è caratterizzata da un paesaggio agricolo, per secoli destinato a pascolo o coltivato a grano e olivo. La colonia agricola di Monte Romano, della Camera Apostolica poi dell’ospedale di Santo Spirito in Saxia, sorse all’inizio del Seicento intorno ad una chiesetta e ad un granaio. Nel corso dei due secoli successivi si espanse con le residenze dei lavoranti, la grande casa d’agenzia, le piazze, le fontane, un granaio monumentale, un’altra chiesa: una sorta di città ideale per disegno urbano, organizzazione dello spazio, evidenze simboliche».

«Negli altri paesi della Tuscia marittima, Montalto, Pescia, Cerveteri – concludono – i granai della Camera Apostolica o della famiglie gentilizie romane, che segnano il territorio con le loro dimensioni imponenti, sono riconoscibili, nonostante le forti manomissioni, nelle caratteristiche volumetriche, nelle volte, e nelle scale cordonate che ancora si conservano».

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!