Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
Santa Fiora municipio

“Gli Ebrei nell’Italia medievale”: appuntamento a Santa Fiora

25/08/18

EVENTO GRATUITO
: Santa Fiora Santa Fiora, GR, Italia

Attenzione l'evento è già trascorso

GROSSETO – Cristiani ed ebrei in Toscana fra Medioevo ed epoca moderna. E’ questo il tema dell’incontro in programma a Santa Fiora, sabato 25 agosto, alle 18, in piazza Garibaldi, in occasione della presentazione del libro “Gli ebrei nell’Italia Medievale” scritto da Giacomo Todeschini, docente di storia Medievale all’Università degli studi di Trieste. Carocci editore.

Alla presentazione interverranno oltre all’autore del libro, Gabriella Piccinni, docente di storia medievale dell’Università di Siena e Luciano Luciani, consigliere alla Cultura del Comune di Santa Fiora.

Il libro: Gli ebrei sono presenti sui territori italiani da tempi remoti. Cittadini dell’impero romano, sono stati riconosciuti come tali durante le prime fasi della cristianizzazione. Nel periodo dal IV all’XI secolo, nonostante le polemiche conversionistiche, gli ebrei sono stati uno dei molti gruppi che componevano la complessa e multicentrica realtà italiana. Dal XII secolo alla fine del Medioevo questa relativa normalità divenne gradualmente una condizione minoritaria. Benché la storiografia abbia abitualmente rappresentato gli ebrei italiani soprattutto come specialisti del prestito a interesse e usurai pubblici, la loro presenza, precedente alla cristianizzazione stessa della penisola, fu in realtà caratterizzata da numerose attività professionali e da un’intensa produzione culturale, letteraria e giuridica. La componente ebraica della società italiana ha dunque attraversato i dieci secoli del Medioevo interagendo in diversi modi con la maggioranza cristiana. La storia della mutevole relazione del mondo ebraico italiano con la popolazione cristiana e con le élite che la governavano consente di rileggere la storia d’Italia alla luce della varietà etnica e culturale che le è propria sin da tempi antichissimi.

L’autore: Giacomo Todeschini insegna Storia medievale all’Università di Trieste. Si occupa di storia delle teorie e dei linguaggi economici medievali, della dottrina cristiana sull’infamia e sull’esclusione dalla cittadinanza e dal mercato, e del ruolo degli ebrei nel mondo cristiano medievale e moderno.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!