Giancarlo de Lorenzo

Gli archi dell’Orchestra “Città di Grosseto” alla Chelliana con Giancarlo De Lorenzo

03/07/20

EVENTO A PAGAMENTO
: Biblioteca Chelliana - Biblioteca Chelliana, Grosseto, Italia - Inizio ore 21.15
  • Tel. 333 5372994

GROSSETO – Il cartellone dei concerti estivi dell’Orchestra sinfonica “Città di Grosseto” propone un altro appuntamento. Il concerto è in programma venerdì 3 luglio alle ore 21.15 nel chiostro della Biblioteca Chelliana, in via Mazzini: la serata – dal tema “150 di Saverio Mercadante” – prevede l’esecuzione di opere di Mozart (Divertimento per archi numero 3 in Fa maggiore K 138), Mercadante (Concerto numero 2 in Mi minore per flauto e orchestra d’archi), Gluck (Danza degli spiriti beati per flauto e archi) e Bartók (danze popolari romene). In scena gli archi dell’orchestra, diretti da Giancarlo De Lorenzo, con il flauto di Mario Carbotta.

Il costo del biglietto è di 10 euro: per prenotazioni e informazioni chiamare il numero 333 5372994. L’importo dovrà essere versato all’Iban IT32N 08851 14301 00000 00080 57 intestato all’Associazione musicale Orchestra “Città di Grosseto”.

Il concerto si terrà rispettando tutte le prescrizioni di sicurezza anti-Covid. E lo spettacolo sarà comunque assicurato.

Il direttore d’orchestra Giancarlo De Lorenzo, nato nel 1959, si è diplomato in Organo e composizione organistica sotto la guida del maestro Franco Castelli al Conservatorio di Brescia e ha studiato Composizione e direzione d’orchestra. È stato direttore artistico e direttore principale dell’Orchestra del Teatro olimpico di Vicenza, con la quale negli anni si è esibito in numerosi concerti in Italia e all’estero. Nel 2009 ha diretto l’Orchestra sinfonica abruzzese al Teatro alla Scala di Milano, in un concerto per la ricostruzione del Teatro comunale dell’Aquila. È direttore artistico della stagione musicale “Spazio sinfonico di Brescia”, direttore dell’Orchestra sinfonica di Sanremo e – dal 2012 – è direttore principale ospite dell’Orchestra sinfonica “Città di Grosseto”. Mario Carbotta ha tenuto concerti in alcune delle più prestigiose sedi mondiali, tra cui il Musikverein a Vienna, il Rudolfinum a Praga, la Tonhalle a Zurigo e inoltre a New York, Tokyo e Londra. È docente di flauto all’Istituto superiore di studi musicali “Luigi Boccherini” di Lucca e dei corsi estivi dell’International music academy Orpheus a Vienna.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!