Quantcast
violenza donne femminicidio scarpe rosse

Giornata contro la violenza sulle donne: le iniziative della Commissione pari opportunità

22/11 » 28/11/21

:

MONTE ARGENTARIO – La Commissione pari opportunità del Comune di Monte Argentario ricorda la Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, che si celebra il 25 novembre, con una serie di iniziative che hanno lo scopo di sensibilizzare l’intera comunità su questa tematica, divenuta ormai sempre più drammaticamente attuale.

Nel dettaglio questo il programma approntato con il patrocinio del Comune e la collaborazione di commercianti ed operatori del territorio.

Installazione fotografica delle opere di Giuseppe Zanoni dal titolo “I fiori che non ho mai amato”, raffiguranti donne comuni, che raccontano, con la propria immagine, una storia personale ed autentica. Le fotografie di grande formato saranno accompagnate da un messaggio scritto che invita a riflettere sulla violenza contro le donne e resteranno esposte dal 22 al 28 novembre in alcuni esercizi commerciali del territorio, così da permettere di sensibilizzare il maggior numero possibile di cittadini.

Ogni opera sarà appositamente stampata su un velo di cotone semi trasparente, così da poter essere percepita sia frontalmente che dal retro. Queste le attività che esporranno una foto a Porto Ercole: Sara Immobiliare, Farmacia Tanzini, Bi hotel, Il Ristorantino, Shopping 2 e a Porto Santo Stefano: Dreams, Sabrina Abbigliamento, Tutto Legno, Casa dello sconto, Benetton, Douglas profumeria.

Sia il palazzo comunale di Porto Santo Stefano che la delegazione di Porto Ercole saranno illuminati di rosso e a quest’ultimo sarà affisso anche un drappo rosso, per comunicare a tutti i cittadini l’impegno mostrato dal Comune nel contrasto a ogni forma di violenza, fisica e psicologica, sulle donne, sempre più vittime di molestie, fenomeni di stalking e aggressioni tra le mura domestiche.

Sui canali social della Commissione e sul sito istituzionale del Comune sarà pubblicato un video realizzato dall’artista Emilia Persenico. Si tratta di una riproduzione di immagini e di audio di uomini e donne, che, dopo aver pronunciato il proprio nome e cognome, “parlano e si autodeterminano con la parola”.

Saranno, inoltre, distribuiti presso le attività commerciali gli adesivi riportanti il numero telefonico 1522 di pubblica utilità antiviolenza e stalking. La capillare distribuzione dell’adesivo consente di ricordare a tutte le donne, vittime di violenza, che non sono sole e che possono chiedere aiuto.

Infine, la Commissione Pari Opportunità Monte Argentario invita tutta la popolazione a riunirsi intorno alla panchina rossa di Porto Ercole per riflettere sulla violenza di genere. L’appuntamento è fissato per giovedì 25 novembre alle ore 10.30 .

Saranno letti brani di donne che hanno subito violenza e saranno distribuiti fiocchetti rossi come simbolo di tutte le donne uccise.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!