Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
Franco Fontana Imago

Franco Fontana E “Quelli di Franco Fontana” Ad Imagorbetello

14/07 » 23/08/17

EVENTO GRATUITO
: Polveriera Guzman Polveriera Guzman Orbetello

Attenzione l'evento è già trascorso

GROSSETO – La grande mostra fotografica, a cura di Mosé Franchi, per ImagO 2017, sarà inaugurata venerdì 14 luglio, ore 19:00, presso la polveriera Guzman e raccoglierà scatti del Maestro Fontana e di alcuni suoi allievi.

Fiore all’occhiello per il festival della fotografia è il fatto che uno dei fotografi in mostra sia stato selezionato dal Maestro, proprio tra i partecipanti al workshop che ha tenuto nella scorsa edizione di ImagO.

Cosa significa essere un allievo di Fontana? Questa mostra lo spiega: guardarsi dentro ed abbandonare vecchie convinzioni, perché per usare le parole del Maestro: “La fotografia rimane sempre un pretesto: è una parte di te stesso che va a testimoniare il tuo mondo, che esso sia un paesaggio o un essere umano”. E nei “mondi” esposti si potranno ammirare le opere del “Maestro del colore” e di coloro che ne stanno seguendo le orme da più o meno tempo.

La mostra è curata da Mosé Franchini, direttore di Image Mag, prestigiosa rivista con cui ImagO inizia quest’anno una collaborazione e che racconta “Storie di fotografie e fotografi, nel grande formato”.

“Quelli di Fontana” sono fotografi che il Maestro stesso ha selezionato tra i propri allievi. Fontana tiene workshop in tutto il mondo (citando solo alcune città: Tokyo, Roma, Milano, New York, Bruxelles, Taipei, Toronto, Amsterdam, Barcellona, Parigi) e crede che un “maestro” non sia una persona “che insegna a leggere o a scrivere, ma colui che ti porta davanti alle cose perchè tu le veda, le capisca e le testimoni affinchè possano diventare tue.

E poi ti aiuta a diventare ciò che sei senza opprimerti e condizionarti, facendo fiorire le tue potenzialità”. ImagO è orgogliosa di poter offrire gratuitamente la mostra al proprio pubblico e di veder confermata la fiducia del Maestro.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!