Quantcast
bambini disegno asilo

Festival “Sogni d’Ora”: laboratori d’arte tra Monet e Dante. Il programma di domani

27/08/21

:
  • Tel. 3496002087

ARCIDOSSO – Venerdì 27 agosto è la terza giornata del festival di arte per bambini di tutte le età “Sogni d’Ora” organizzato dal Comune di Arcidosso in collaborazione con la Proloco e il Centro commerciale naturale, con la sponsorizzazione di Enel Green Power e sotto la direzione della Libreria per ragazzi il Soffiasogni e l’Associazione culturale ChissàDove.

Il programma prevede, a partire dalla ore 16.00 al Parco del Pero, “Piacere di conoscerti, Monsieur Monet“, laboratorio artistico di pittura e collage per bambini dai 5 anni in su. “Una volta Monet prese tra le mani un temporale che batteva sul mare e lo gettò sulla tela: e quella che aveva così dipinto era proprio la pioggia” (Guy de Moupassant). Atmosfera e luce, cielo e acqua, pennelli e magia per un tuffo emozionante nel meraviglioso mondo artistico di un pittore straordinario che ha trasformato le sue tele in una finestra spalancata sul mondo visto attraverso i suoi occhi e raccontato con i suoi colori. Un laboratorio per piccoli artisti sui colori vivaci dell’arte impressionista, per esprimere le loro piccole grandi “Impressioni” artistiche.

Quale migliore occasione di un festival dedicato ai bambini per promuovere l’affido familiare? Durante il pomeriggio, dalle 16.00 alle 19.00 sarà presente uno stand informativo del Centro Affidi del Coeso – Società della Salute per dare informazioni alla cittadinanza sull’affidamento familiare, lo strumento del nostro ordinamento civile che si basa su un provvedimento temporaneo rivolto a bambini e a ragazzi fino ai diciotto anni di nazionalità italiana o straniera, che si trovano in situazioni di instabilità familiare.
La sera, a partire dalla ore 21.30, la Rocca Aldobrandesca, in piazza Castello, diventa palcoscenico per “Paradiso XXXIII”, la visione di Dio e la conclusione del viaggio”, un concerto ispirato all’ultimo canto della Divina Commedia, parte del calendario “La Maremma per Dante 2021” con cui si celebrano i 700 anni dalla morte del Sommo Poeta. Protagonisti Sara Donzelli, Angelo Comisso e Daniele Musto che, per la regia di Giorgio Zorcù, accompagnano lo spettatore tra suggestioni, musiche, improvvisazioni e sogno. “Andare nel profondo di se stessi e riuscire a trasmettere l’ineffabile: nell’ultimo Canto della Commedia, Dante si avvicina alla visione luminosa dell’essenza stessa di Dio. E’ in qualche modo un’esperienza di guarigione, che viene da una connessione profonda e da una lotta col linguaggio, per affilare gli strumenti dell’arte. La fragranza della voce di Sara Donzelli, che affronta il canto con stile interpretativo, ci conduce in questo cammino, accompagnata da leggeri interventi del pianoforte. La potenza dei versi finali scatena l’accompagnamento al pianoforte, con il raro stile caratteristico di Comisso, che mutua lo strumento dell’improvvisazione dal jazz ma non ne usa lo stile musicale, rifacendosi piuttosto alla musica classica”.

L’amministrazione comunale informa che la consueta processione in onore della Madonna dell’Incoronata, nell’ambito delle feste patronali di Arcidosso, non sarà effettuata causa disposizione anti Covid. Tuttavia le effige della Madonna saranno esposte in Piazza del Castello durante la lettura del XXXIII canto del Paradiso.

Tutti gli appuntamenti sono ad ingresso gratuito ma con Green pass obbligatorio (esclusi i bambini con meno di 12 anni). Per i laboratori e gli spettacoli pomeridiani prenotazione obbligatoria ai numeri 3496002087 Fabiana- 3485640409 Emanuela (anche WhatsApp). Per lo spettacolo serale al numero 3714339714 (anche WhatsApp).

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!