Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
Pitigliano Veduta

“Etrusco incaico”: una mostra per interrogarsi sui concetti di comunità, diversità e ricchezza

21/07 » 29/07/18

EVENTO GRATUITO
: - Inizio ore 18.00

Attenzione l'evento è già trascorso

PITIGLIANO – “Etrusco incaico” è la mostra che viene inaugurata sabato 21 luglio alle ore 18.00 negli spazi espositivi dell’associazione “Strade Bianche”.

La storica libreria di Marcello Baraghini in via Zuccarelli 25, propone una selezione di opere di Lanù Giuliano Larcher. Si tratta della prima mostra ufficiale per Lanù, artista autodidatta che negli anni ha accumulato opere e studi, praticando tecniche e stili molto diversi fra loro, secondo le rotte di una personalissima ricerca. La mostra, mentre certifica una riconoscibilità nel segno, corrobora una continua deviazione dallo standard e dalla coerenza, un discorso valido su più livelli: la diversità come propulsione, la deviazione come risorsa. Un tema in primis politico, oggi come ieri; le iniziative culturali di Baraghini rispecchiano questioni che si possono ancora definire politiche. Esporre la diversità e la “bellezza” in essa contenuta in una mostra, rappresenta anche l’invito a interrogarsi sul concetto di comunità e di accoglienza.

In anni di iniziative, con “Stampa Alternativa” prima e “Strade Bianche” poi, Baraghini ci ricorda che la lotta non è una moda o una posa ma una azione rivolta al futuro, così come la resistenza è il suo contraltare. Lotta e resistenza nell’azione quotidiana per definire un futuro consapevole. Possibilmente migliore. Per tornare allo specifico, senza la deviazione dallo standard la comunità muore specchiandosi sulla superficie di una idea di omologazione e normalità che piano piano ci escluderà tutti, nessuno escluso. Quindi va celebrata, accolta e ricercata.

La mostra resterà visitabile, negli orari di apertura della libreria, fino a domenica 29 luglio.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!