Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
Elio e le storie Tese Summer festival

Dopo Coez e Gianna Nannini al Follonica summer festival arriva Caparezza

17/08/18

EVENTO A PAGAMENTO
:

Attenzione l'evento è già trascorso

FOLLONICA – Dopo lo straordinario successo dei primi cinque appuntamenti – i concerti di Coez e Gianna Nannini, la FollSonica Big Night dedicata alla realtà musicali della provincia di Grosseto e i musical Jesus Christ Superstar e Grease, questa sera, venerdì 17 agosto, salirà sul palco del Follonica Summer Festival il rapper e cantautore Caparezza.

Il Follonica Summer Festival accenderà le notti d’estate fino al 22 agosto 2018: una no-stop di musica e spettacoli che farà una pausa solo la data del 14 agosto. Undici eventi tutti da vivere all’insegna dell’hashtag #Sempremeglio, che faranno ballare e divertire le migliaia di ospiti attesi nella splendida location del Parco Centrale – Arena Spettacoli di Follonica. L’obiettivo dell’agenzia Non c’è Problema e del Comune di Follonicaè superare i risultati dello scorso anno, offrire una programmazione di altissimo livello e creare un’occasione che sia al contempo arte e socialità sotto la direzione artistica di Paolo Ruffini.

Un nome che non ha bisogno di presentazioni: Caparezza è reduce dalla prima parte del suo tour Prisoner 709, che lo ha consacrato come uno degli artisti nostrani di maggior successo e che da giugno lo ha visto tornare a saltare sui palchi dello Stivale in una tranche estiva di oltre 20 date, regalando emozioni come solo lui sa fare e coniugando sonorità nuove e accattivanti con quelle della tradizione musicale italiana.
Indubbiamente un fenomeno musicale nazionale, con già all’attivo quattro dischi di platino e due dischi d’oro, Caparezza ha letteralmente scalato le classifiche con brani di grandissimo successo come Ti fa stare bene e Una chiave.
Il Follonica Summer Festival cala dunque un altro asso, un altro nome di grandissimo richiamo per il pubblico e fortemente voluto dal direttore artistico Paolo Ruffini e dal responsabile organizzativo Valerio Gronchi.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!