Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
piazze_europa_2015_6

Domani apre Piazze d’Europa con la sfida culinaria tra Maremma e resto del mondo

23/10 » 25/10/15

EVENTO GRATUITO
: Piazza Dante piazza Dante Grosseto

Attenzione l'evento è già trascorso

GROSSETO – Si apre il sipario domani (venerdì 23 ottobre) sull’ottava edizione di “Piazze d’Europa” a Grosseto, il grande evento cittadino che Ascom Confcommercio realizza in collaborazione con Fiva (Federazione italiana venditori ambulanti) e Ueca (Unione europea del commercio ambulante), con il patrocinio del Comune di Grosseto e della Camera di commercio e con lo sponsor “Oltre idea sposi”, prossima manifestazione di Grosseto Fiere.

I circa 160 stand che propongono prodotti tipici enogastronomici ed artigianali di oltre 20 paesi del mondo, rimarranno aperti al pubblico per tre giorni, fino a domenica, dalle ore 10 alle 24.

E sempre domani ci sarà il primo cooking show in programma, si consumerà cioè la prima “sfida culinaria” di Piazze d’Europa.

Alle 17.00 presso lo stand di piazza Duomo, Rita Martini ed Andrea Terranzani chiederanno al pubblico presente, in qualità di “insindacabile giuria”, di decretare il piatto preferito tra due vere prelibatezze: ribollita o gulash?

Vincerà la Maremma o… il resto del mondo? Ai fornelli si misureranno lo chef Matteo Santoni, dell’Osteria Far Niente, ed un cuoco austriaco di Piazze d’Europa.

A rappresentare la nostra terra ci sarà, per l’occasione, il gruppo di maggerini “Briganti di Maremma”, che regaleranno uno dei loro tipici cappelli con i fiori al cuoco che si aggiudicherà la vittoria. Al loro fianco, avranno delle vere esperte di cucina, le casalinghe del Moica (Movimento italiano casalinghe) di Grosseto rigorosamente in grembiule.

La seconda sfida sarà di scena sabato 24 ottobre, alle ore 11.30, tra hamburger di chianina contro angus, cucinati rispettivamente da Carlo Agresti (Chalet) ed un cuoco argentino. L’ospite d’eccezione di Rita Martini sarà Sandro Zampieri, capo buttero dell’azienda di Alberese, che sarà pronto a regalare il suo bastone da buttero a chi salirà sul podio.

Nel pomeriggio, alle 17.00, lo chef Moreno Cardone (L’Uva e il malto) sfiderà la paella dello stand spagnolo con la sua versione della pappa al pomodoro. In premio il fiore simbolo di questo territorio, il girasole, che sarà donato dalla Miss Maremma Noemi Sansoni.

L’artista Dominga Tammone, inoltre, realizzerà delle vignette che saranno consegnate ai sei protagonisti dei cooking show.

Tutti gli spettacoli verranno ripresi dalle telecamere per la realizzazione di video che saranno poi visibili on line tramite Confcommercio. Sulla Fan Page di Facebook di Ascom Grosseto, inoltre, saranno pubblicate le foto dei grossetani e di tutti coloro che, presso lo stand di piazza Duomo, vorranno farsi immortalare dal fotografo Ugo Martens in qualità di testimonial delle “Sfide di Piazze d’Europa”, esprimendo una preferenza tra #maremmatuttalavita e #restodelmondo!

Infine l’ultima novità: piazza Duomo sabato 24 ottobre alle ore 12.30 accoglierà decine di giovani che daranno vita ad un simpatico flash mob.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!