Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
danza_ballerina_mod

“Danceteria, un bel dì vedremo…” galà di danza tributo a Giacomo Puccini

15/07/17

EVENTO GRATUITO
: - Inizio ore 21.30

Attenzione l'evento è già trascorso

ORBETELLO – L’Amministrazione Comunale di Orbetello presenta l’evento “Danceteria” organizzato per il giorno 15 luglio in piazza Giovanni Paolo II dalla Pro Loco Lagunare con il patrocinio e il contributo del Comune di Orbetello.

L’assessore alla Cultura, Maddalena Ottali e il consigliere delegato allo Sport, Matteo Mittica hanno lavorato in sinergia con l’associazione Pro Loco lagunare per la realizzazione di questo evento che promette di essere un altro fiore all’occhiello del calendario di eventi di intrattenimento dell’estate orbetellana «Crediamo fermamente nella capacità di fare turismo della nostra realtà associativa. “Danceteria” sarà un evento culturale e sportivo di grande livello, un tributo al mondo della danza orbetellana e, quest’anno, non solo: aprire le porte a cinque regioni italiane garantirà importanti risultati sia per la felice riuscita della manifestazione sia per l’incontro tra Associazioni sportive che promuovono la danza. Ringraziamo ancora una volta la Pro Loco Lagunare per l’impegno profuso per la valorizzazione e la promozione del nostro territorio e delle sue risorse».

La Pro Loco Lagunare ha pensato di completare il quadro delle manifestazioni culturali di musica e teatro già presenti nel nostro comune, Piano Festival ed Inauditorium, con “Danceteria”, uno spettacolo dedicato completamente alla danza classica, contemporanea e modern jazz. Approfittando delle numerose scuole di danza presenti nel territorio, la manifestazione è arrivata alla terza edizione e, quest’anno, grazie alla collaborazione con la FNASD Federazione Nazionale Scuole Danza, ha raggiunto in parte lo scopo dell’associazione di promozione del territorio, ospitando cinque scuole da varie regioni.

Il presidente dell’associazione, Rosanna Pasi: “Assieme al maestro Arturo Cannistrà per la parte artistica, abbiamo intrapreso un percorso  con le scuole di danza teso a farle interagire con gli enti e le associazioni culturali dei loro territori. Abbiamo messo a punto due progetti: “leggere per… ballare” che è un progetto/spettacolo per il teatro ragazzi sempre ispirato ad un libro condiviso con i docenti della scuola istituzionale che ne inseriranno la lettura nella loro programmazione curriculare; “galà di danza” ovvero uno spettacolo in cui la giovane danza italiana interagisce con un territorio grazie alle sue “eccellenze”».

«È  il caso del Galà  ad Orbetello, Un bel dì vedremo… Per lo spettacolo è  stato predisposto un percorso musicale legato alla musica di Giacomo Puccini curato da Eddy Lovaglio, Presidente dell’Associazione Parma OperArt. Alle scuole di danza partecipanti è  stata assegnata la musica, sulla quale le insegnanti coreografe hanno lavorato con i loro allievi». Conclude Pasi.

Le scuole che parteciperanno alla manifestazione sono: Costa d’Argento Danza, Centro Studi Danza di Orbetello, Danzarte, Espressione Danza, Danza Argentario di Monte Argentario, Nuove Dinamiche Centro Danza Roma, Professione Danza Celentano, Area Danza Grosseto, Centro Culturale Danza Lanuvio, Danzarte Rieti. Chiuderà la serata l’assolo di Rebeca Zucchegni del Balletto di Roma.

L’appuntamento è quindi per sabato 15 luglio alle ore 21,30 in Piazza Giovanni Paolo II.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!