Quantcast
Mostra disco vinile Follonica 2015

Dalla celluloide al vinile: corso di aggiornamento Isgrec sulla comunicazione di massa

06/04 » 20/04/21

:

GROSSETO – Parte il 6 aprile il nuovo corso di aggiornamento dell’Isgrec per insegnanti, ma aperto anche ai non insegnanti, “Dalla celluloide al vinile: forme e contenuti della comunicazione di massa nel Novecento” (codice corso sulla piattaforma Sofia del MIUR: 56654)

Lo sviluppo dei mezzi di comunicazione di massa è un fenomeno imprescindibile per comprendere la storia contemporanea e in particolare quella del Novecento. Grazie a tecnologie come la stampa, il cinema, la radio e la televisione, gli esclusi dai circuiti della cultura alta poterono per la prima volta essere raggiunti da contenuti culturali di vario genere, prodotti da agenzie dello Stato, che specie nei regimi totalitari miravano alla costruzione del consenso, ma soprattutto da soggetti imprenditoriali privati, interessati a vendere i loro prodotti sul mercato e a colonizzare gli immaginari dei consumatori. Caratterizzate da un costo contenuto, da una semplificazione narrativa e argomentativa e da un altro grado di standardizzazione – necessario a permetterne la fruizione anche da parte di chi possedeva un basso livello istruzione –, queste produzioni culturali ebbero, a partire dai primi decenni del secolo, un impatto profondo nelle società occidentali, agendo sulla costruzione delle identità individuali e collettive.

A queste tematiche, spesso poste ai margini dei programmi scolastici e per lungo tempo scarsamente valorizzate dalla storiografia, l’Isgrec dedicherà tre lezioni che si propongono di analizzare alcune delle forme di comunicazione di massa del Novecento, ricostruendone i contesti e i contenuti in prospettiva diacronica e in relazione ai fenomeni di intermedialità.

La prima lezione di terrà il 6 aprile (ore 18): il Prof. Alberto Mario Banti (Università di Pisa) parlerà degli “Aspetti della cultura di massa mainstream”; il 13 aprile 2021 (ore 17.30) sarà la volta del Prof. Maurizio Zinni (Università La Sapienza) su “Cinema, storia e memoria nell’Italia repubblicana”. Concluderà il 20 aprile (ore 17.30) il Prof. Alessandro Portelli (Università La Sapienza) con una lezione su “Musica e comunicazione nel secondo dopoguerra”

Il corso prevede una quota di partecipazione. Tutte le info per l’iscrizione: Isgrec | 0564415219 | segreteria@isgrec.it | www.isgrec.it

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!