Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
ospedale asl sanita pronto soccorso

Cosa è la Vulvodinia? Un incontro per spiegarlo e parlare di cure

04/06/16

EVENTO GRATUITO
: Città Grosseto, Italia

Attenzione l'evento è già trascorso

GROSSETO – La Vulvodinia è una malattia invalidante poco conosciuta di cui soffre una donna su sette, circa 4 milioni di italiane in media. L’associazione VulvodiniaPuntoInfo onlus terrà presso l’Ordine dei Medici di Grosseto una speciale giornata informativa sulla Vulvodinia sabato 4 giugno con il patrocinio del Comune, dell’ordine e dell’associazione anti-violenza donne Olympia de Gouges.

La Giornata, unica nel suo genere, è a ingresso libero e gratuito ed è rivolta a professionisti della salute, pazienti e cittadinanza tutta. Tra i relatori spiccano figure mediche di rilievo nel campo del dolore pelvico cronico, fisioterapisti specializzati nella cura della patologia e si parlerà anche dell’approccio derivato dalla mind-body medicine, ancora poco conosciuta in Italia.
Cosa è la Vuvlvodinia? La Vulvodinia o vestibolite o sindrome VulvoVestibolare è una malattia invalidante molto diffusa, poco conosciuta e non ancora riconosciuta dal Sistema Sanitario Nazionale Italiano.

Interferisce con la qualità della vita della donna e della coppia. Si tratta una infiammazione neurogenica delle terminazioni nervose dell’area genitale esterna che comporta intenso dolore e bruciore ai genitali esterni femminili, a cui spesso si unisce una forte contrattura dei muscoli pelvi-perineali.

Colpisce una donna su sette a qualsiasi età, perfino bambine, e il ritardo diagnostico fino a sei anni fa era in media di quattro anni. A seguito della nascita di VulvodiniaPuntoInfo la diagnosi è oggi pressocché immediata per tutte coloro che hanno accesso alle preziose informazioni che l’associazione capitolina dà instancabilmente dal 2010, anno della fondazione del forum a opera di una giovane paziente.

La Giornata si propone di far conoscere la malattia, divulgare la corretta e completa informazione su di essa e far conoscere i più innovativi approcci alla cure contro il dolore.

Verrà fornito materiale informativo sulla Vulvodinia, sui centri di cura, illustrate le iniziative a supporto delle donne affette e sarà possibile firmare la Petizione Ufficiale diretta alle Istituzioni per il Riconoscimento della Vulvodinia “#UnaFirmaPerLaVulvodinia” change.org/p/una-firma-per-la-vulvodiniawww.unafirmaperlavulvodinia.it. L’evento inizierà alle 9,30 e si prolungherà sino alle 13

VulvodiniaPuntoInfo onlus, attraverso la fondatrice, ha avviato sin dall’inizio del 2013 il dialogo con il Ministero della Salute e dato vita a innumerevoli progetti. Collaborano con l’Associazione svariate figure professionali fra cui i massimi esperti di disfunzioni del Pavimento pelvico in Italia.

www.VulvodiniaPuntoInfo.com www.UnaFirmaPerLaVulvodinia.it

ogni lunedì dalle 20.00 alle 21.00 linea nazionale info line vulvodinia 06.92.9197.52

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!