Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
Duomo Grosseto generica 2015

Con l’estate torna il cartellone della Diocesi: ecco la terza edizione di “Frammenti di Bellezza”

08/07 » 31/08/18

EVENTO GRATUITO
: Città Grosseto, Italia

GROSSETO – Per il terzo anno consecutivo l’estate porta “Frammenti di Bellezza”, la serie di iniziative culturali promosse dalla diocesi di Grosseto per offrire ai residenti e turisti, che trascorrono un periodo di riposo lungo la costa, occasioni di riflessione e di conoscenza delle tradizioni di fede di questo territorio.

Le proposte che costituiscono il programma 2018 sono illustrate in apposite brochure stampate in 10mila copie, in corso di distribuzione nelle chiese parrocchiali, negli info point, nei luoghi di maggior ritrovo. In esse, insieme al saluto di benvenuto del Vescovo, sono riportati gli orari delle Messe nelle parrocchie costiere, le indicazioni per andare alla scoperta di alcuni luoghi sacri sul territorio e gli appuntamenti culturali tra Grosseto, Castiglione della Pescaia, Marina e il monastero di Siloe.

La principale novità di quest’anno è la rassegna “Tutta la musica dell’organo”, proposta ogni quindici giorni, tra luglio ed agosto, nella cattedrale di San Lorenzo al termine della Messa domenicale delle 21. Quarantacinque minuti di musica dal vivo, che avrà per protagonista l’organo Mascioni opus 775, a cui si alterneranno diversi maestri. Si inizia l’8 luglio col mini concerto di Alessandro Mersi, organista e componente dell’ufficio liturgico diocesano, che eseguirà musiche di Boellmann, Bach, Handel e Tartini. Domenica 22 luglio sarà la volta di un duo: il maestro Guido Morini all’organo e Rossella Croce al violino. In agosto, domenica 12 concerto d’organo del maestro Ettore Candela, che eseguirà musiche di Hindemith e Peeters, mentre l’ultimo appuntamento della stagione sarà il 26 con il concerto d’organo del maestro Cesare Mancini (musiche di Bach, Mendelssohn, Debussy e Langlais).

Sempre in Cattedrale, saranno esposti, su un antico badalone, tre corali del Capitolo della Cattedrale. Si tratta di codici liturgici che, nei secoli passati, venivano utilizzati nelle chiese cattedrali, nei conventi e nei monasteri per l’ufficiatura quotidiana del coro dove erano collocati sopra grandi leggii. Scritti quasi esclusivamente a lettere gotiche (gotico corale), su grandi fogli di pergamena, contengono le parti dei divini uffici che devono essere cantate e recano la notazione musicale.

Due gli appuntamenti culturali che saranno proposti a Castiglione della Pescaia. Venerdì 20 luglio, alle 21.30, nella piazzetta antistante la chiesa di San Giovanni Battista (borgo medievale) don Alessandro Andreini, della comunità di San Leolino, terrà una conferenza su “Cristianesimo e modernità: l’esemplarità di Leonardo Ximenes”, il gesuita matematico che ha contribuito in modo determinante alla bonifica dell’area palustre di Castiglione della Pescaia. L’8 agosto, invece, sarà la volta della musica con il concerto del trio di fiati formato dai maestri Schipani, Rappuoli e Menchini. Anch’essi si esibiranno nella piazzetta antistante la chiesa di San Giovanni Battista alle 21.30.

A Marina di Grosseto tornerà, dopo il grande riscontro di pubblico avuto in occasione della Settimana della Bellezza, la scrittrice di origini armene Antonia Arslan, autrice di libri di grande successo come “La masseria delle allodole”, nei quali ha trasposto, in forma di romanzo, il dramma del genocidio armeno. Il 31 agosto, al grand hotel terme Marine Leopoldo II, in via IV Novembre 133, la scrittrice terrà un incontro pubblico su “Armenia: la terra delle pietre urlanti” (ore 21.30). Sempre a Marina dal 7 al 15 luglio e dall’11 al 19 agosto sarà riproposta la mostra “Sorella Etiopia” (locali della parrocchia, orario 17-19 e 21-23).

Al monastero di Siloe, poi, la quinta edizione del Siloe Film Festival (20-22 luglio), dedicata quest’anno al tema della speranza, con la proiezione dei 12 corti in concorso e conferenze di filosofi e teologi (www.siloefilmfestival.it).

Accanto agli appuntamenti propriamente culturali, “Frammenti di Bellezza” ricorda anche i momenti più specificamente di fede, che animano il territorio. A partire, naturalmente, dalle Celebrazioni Laurenziane 2018, con l’insieme delle iniziative legate alla festa del patrono della città e della diocesi.

Il cartellone di iniziative è stato realizzato col contributo dell’hotel Terme Marine Leopoldo II e dell’hotel Granduca.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!