Quantcast
Camilla Filippi Clorofilla

Clorofilla Film Festival: serata finale a Festambiente. Ecco il programma

22/08/21

:

RISPESCIA – Si chiude la parte di Clorofilla a Festambiente.

Domani, domenica 22 agosto, al tramonto nello spazio dell’uliveto alle 19.15, il reading “Non esistono piccole donne” di Johannes Bückler con l’attrice Camilla Filippi, regia di Susy Laude e con la voce di Francesco Montanari. Il reading è realizzato in collaborazione con Raccontincontri – Libreria delle ragazze.

“Quante donne non hanno visto riconosciuto il proprio lavoro, o peggio, sono state dimenticate?”. da questa domanda muove “Non esistono piccole donne”, seconda raccolta delle ormai celeberrime storie di Johannes Bückler. Una Spoon River, fatta di storie originali di donne che hanno segnato il proprio tempo, a volte da eroine, altre da vittime, quasi sempre accantonate nella memoria comune per lasciar posto agli uomini.

Camilla Filippi è attrice e artista visiva, ha recitato in oltre venti film collaborando con registi come Matteo Garrone e Marco Tullio Giordana, ha fatto parte del cast principale di alcuni dei maggiori successi televisivi degli ultimi anni quali Tutto può succedere, Il processo in onda su Netflix, solo per citarne i principali. In questo momento è su Amazon Prime con il film La stanza. Ha portato in teatro, tra gli altri, testi di Arthur Schnitzler e Neil LaBute e nel 2020 è uscito il suo primo romanzo, La Sorella Sbagliata.

Nell’auditorium alle ore 21.00 le premiazioni dell’edizione 2020 del festival che non si erano potute organizzare a causa dell’emergenza sanitaria. A seguire due documentari di Walter Bencini: “Capre diem” e “Una famiglia resistente”. In Caprediem, Chiara e Niccolò sono due giovani che hanno deciso nel 2013 di vivere il loro sogno nella montagna Toscana del Pratomagno, facendo una scommessa di vita e di lavoro importante e coraggiosa: allevare capre e fare formaggio naturale. Una famiglia resistente, invece racconta di Agron e Sandra che sono tra quei pochi che rifiutano le scorciatoie della modernità e che, testardamente, continuano a produrre formaggi rispettando naturalità, tradizione, e gusto. Anche se tutto ciò comporta fatiche, rischi, polemiche, e isolamento, continuano a resistere.

Infine allo spazio dibattiti alle 22.30 ultima possibilità per vedere la proiezione in Vr di “Segnale d’allarme” di Elio Germano e Omar Rashid.

Per prenotare le iniziative del Clorofilla: cinema@festambiente.it

Programma completo su www.festambiente.it.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!