Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
Santa Fiora (ponte 2016)

Castagne, musica, cabaret: sull’Amiata è sempre festa

04/11 » 06/11/16

EVENTO GRATUITO
: Santa Fiora Santa Fiora, GR, Italia

Attenzione l'evento è già trascorso

SANTA FIORA – Prosegue #AmiatAutunno, la rassegna di appuntamenti dedicata ai prodotti tipici del Monte Amiata, che fino a novembre ogni fine settimana porta alla scoperta di paesi ancora a misura d’uomo e delle tradizioni enogastronomiche che li rendono unici.

Un itinerario che riunisce ben sette comuni: per un’intera stagione Abbadia San Salvatore, Arcidosso, Castel del Piano, Castiglion d’Orcia, Piancastagnaio, Santa Fiora e Seggiano offrono al visitatore, eventi dedicati al Monte Amiata e ai suoi straordinari prodotti.

Dal 4 al 6 novembre, #AmiatAutunno si sposta a Santa Fiora, con la “Sagra del Marrone Santafiorese” promossa dalla Pro loco in collaborazione con il Comune. La pregiatissima castagna del Monte Amiata sarà protagonista di tre giorni all’insegna del gusto e della natura. Si degusteranno, infatti prodotti tipici a base di marroni e castagne ma sarà anche possibile prendere parte a visite nei boschi fino ad arrivare alle sorgenti del fiume Fiora. Un programma ricco di appuntamenti tra contemporaneità e tradizione: i visitatori potranno apprezzare la musica live, il mercato ricco di specialità locali e scoprire il centro storico di Santa Fiora recentemente entrato a far parte dei “Borghi più belli d’Italia”.

Questo il programma dettagliato della tre giorni.
La festa del Marrone Santafiorese prende il via venerdì 4 novembre, alle ore 20, con la cena e lo spettacolo di cabaret di Gianni Giannini.
Sabato 5 novembre, dalle ore 9 sarà allestito il mercato e alle ore 10 avrà inizio la visita guidata del centro storico (su prenotazione 328 3846 118). Alle ore 12.30 sarà attivo lo stand gastronomico, dalle ore 15.30 al via l’appuntamento con la castrata, il vino nuovo e il corteo storico. Lo stand gastronomico sarà di nuovo aperto dalle 19.30.
Nell’occasione si esibirà il coro dei minatori e a seguire la musica dal vivo in piazza Garibaldi. Domenica 6 novembre, dalle ore 9 torna il mercato mentre alle 10 parte la visita guidata alle sorgenti del Fiora. La domenica lo stand gastronomico sarà aperto solo a pranzo. Alle ore 15 esibizione teatrale sotto il ponte dal titolo “Il pozzo un teatro a cielo aperto”. Alle ore 16 castrate con vino nuovo, donzelle e bomboloni. Alle ore 17 premiazione del concorso “Marrone più grande e kilo con meno marroni” e la musica del gruppo Moto Folk.

Il calendario e tutte le informazioni di #AmiatAutunno sono disponibili su: www.amiatautunno.it; Facebook: Amiatautunno; Instagram: Amiatautunno.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!