Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
Cartoon Village 2016

Cartoonia Music Festival: in Maremma appuntamento con la festa delle sigle dei cartoni

05/08/17

EVENTO GRATUITO
: Paese Manciano, GR, Italia

Attenzione l'evento è già trascorso

MANCIANO – Torna a Manciano, per la sua decima edizione il Cartoonia Music Festival, il consueto appuntamento di Cartoon Village considerato da tutti la Woodstock delle sigle tv, il Festival di Sanremo della canzone per ragazzi, lo storico e più “animato” evento live dell’estate. Un lungo viaggio nell’intera storia dei cartoons, da Capitan Harlock a Ken il guerriero, da Lady Oscar a SuperWings, attraverso le performance del vivo degli interpreti originali delle loro sigle.

Il Cartoonia Music Festival è un’iniziativa dell’Associazione Culturare Koete, patrocinata dal Comune di Manciano e realizzata con il contributo del Comune di Manciano e di Banca TEMA.

“Anche quest’anno il comune di Manciano conferma il proprio impegno nei confronti del Cartoon Village e delle sue singole iniziative” ha dichiarato Valeria Bruni, Assessore alle politiche giovanili e sociali del Comune di Manciano “Il mio ringraziamento va prima di tutto a chi ci ha preceduto e ha creduto in Cartoon Village: mi riferisco ad Andrea Teti che per primo ha portato questa bella iniziativa nel nostro territorio. Ringrazio inoltre la Consulta dei giovani, vera e propria linfa vitale, uno spiraglio per il futuro e un prezioso collegamento con il passato: il legame concreto tra diverse generazioni, tra genitori, figli e spesso anche nonni. La nostra Amministrazione crede molto al progetto Cartoon Village che quest’anno è stato realizzato attraverso diversi appuntamenti, e che ha coinvolto in maniera importante anche le scuole. Il Comune di Manciano è fin da ora disponibile a creare nuovi eventi su tutto il territorio comunale, comprese le frazioni che hanno bisogno di essere coinvolte in modo maggiore. Un grazie infine all’Associazione Culturale Koete alla quale l’Amministrazione conferma la massima disponibilità per gli eventi futuri”.

“Per il terzo anno consecutivo, rinnoviamo la nostra collaborazione con l’Associazione Culturale Koete, che ha ideato e organizzato Cartoonia Music Festival, un evento a cui teniamo particolarmente per creare, ancora una volta, e mantenere sempre di più un forte legame con il nostro territorio” ha continuato il Presidente di Banca TEMA Valter Vincio “La nostra partecipazione all’evento del 5 agosto si affianca ai laboratori “Cartoon School” e “Libri nel Tubo” che nei mesi scorsi si sono svolti nelle scuole medie dei nostri Comuni di competenza, coinvolgendo11 scuole e 440 studenti. In più anche questo anno abbiamo donato 19 borse di studio agli studenti più meritevoli, permettendo loro di frequentare gratuitamente un campus professionale di fumetti svoltosi a luglio a Manciano. Il progetto, che non ha alcun costo né per le famiglie, né per le scuole, in quanto è finanziato interamente dal nostro Istituto, è realizzato con l’intento di diffondere tra i ragazzi, in modo stimolante e divertente, il concetto di Cooperazione ed i valori ad esso legati – Solidarietà e Mutualismo – attraverso il linguaggio dei cartoons”.

“Eccezionalmente, per il 2017, Cartoon Village si è letteralmente fatto in 4. E il Cartoonia Music Festival è il terzo di questi appuntamenti, tutti realizzati dall’associazione Koete in sinergia con l’amministrazione comunale di Manciano, Banca Tema, Avis Toscana” Spiega Mirko Fabbreschi dirttore artistico di Cartoon Village “Dal 2018 Cartoon Village tornerà alla sua formula originale di tre giorni consecutivi. Ma questa sperimentazione, svolta all’interno dell’estate mancianese, è stata vincente, tanto che pensiamo, nei prossimi anni, di disseminare tutto l’anno eventi satellite, valorizzando e coinvolgendo anche le frazioni e il resto del territorio comunale. Alimentare attraverso attività continuative l’affetto che il tessuto sociale mancianese ci dimostra è diventata una priorità della nostra associazione. Il Cartoonia Music Festival del 5 agosto sarà dunque un momento di grande soddisfazione per il paese e per tutte le entità che collaborano alle nostre iniziative. Ma sarà anche un momento unico per celebrare in musica il mondo della fantasia: per una sera non ci saranno adulti ma solo bambini di tutte le età, che canteranno a squarciagola le sigle dei cartoni animati più vecchi come quelli attualmente in TV. Il Cartoonia Music Festival è il più grande concerto di questo genere: tante storiche voci dei cartoni animati, doppiatori e cantanti originali di sigle, insieme contemporaneamente sullo stesso palco per la gioia appunto dei bambini di ieri e di oggi!”

E anche quest’anno sul palco alcune delle voci e dei cantanti più famosi del panorama italiano, con i quali fare un volo panoramico tra le sigle tv dagli anni 80 ad oggi.

Simona Patitucci: è la voce ufficiale e la cantante della Sirenetta disneyana Ariel. Nella sua lunga carriera di cantante e attrice ha incontrato spesso il mondo dei cartoni animati dando la voce a Sandrino de Il fantastico mondo di Richard Scarry e a Rita negli Animaniacs

Clara Serina: è l’affascinante cantante dello storico gruppo de I Cavalieri del Re, con i quali ha interpretato intramontabili sigle tv, passando da Lady Osca a Yattaman, da Kimba a Gigi la trottola fino alla dolcissima Fiorellino.

Maura Cenciarelli: cantante e doppiatrice, è la timida Megan de I Griffin o il piccolo Ralph Winchester de I Simpson. Inoltre ha fatto parte del coro di Nora Orlandi “I Nostri Figli” con i quali ha inciso, tra l’altro, le sigle de L’Ape Magà e di Belle e Sebastien.

Manuela Cenciarelli: cantante e doppiatrice è la voce ufficiale della Principessa Jasmine del kolossal Disney “Aladdin”. Anche lei parte del coro I Nostri Figli è la voce finale dell’indimenticabile classico Ci vuole un fiore cantata da Sergio Endrigo.

Raggi Fotonici: la “cartoon band” più longeva nella storia delle sigle tv formata da Mirko Fabbreschi, Laura Salamone e Dario Sgrò: L’Ape Maia, Fairy Tail, SuperWings, Scooby Doo, Gumball, Hello Kitty e Digimon sono solo alcuni dei loro numerosi successi.

Spectra: è lo pseudonimo dietro il quale si cela il pianista e compositore Claudio Maioli. Oltre alle collaborazioni con alcuni dei più importanti aritsti italiani, tra cui Lucio Battisti e Patty Pravo, è compositore della sigla di Pat, la ragazza del baseball e autore e interprete della sigla italiana di Ken il guerriero.

Gabriele Lopez attore, doppiatore, cantautore è conosciuto soprattutto per essere la voce di Leonard Hoffstader in The Big Bang Theory, e nel mondo dei cartoni animati è Il Patata nella serie I Simpson.

Paolo Picutti oggi affermato pianista jazz, è stato l’interprete di Holly & Benji, due fuoriclasse una delle sigle più amate dagli appassionati di cartoni animati giapponesi.

SPECIAL GUEST

Marco Ferradini, l’autore e interprete della celebre Teorema ha anche prestato la sua voce a mitiche sigle come La Principessa Zaffiro, Ufo Robot, Capitan Harlock, Daitarn 3 e La ballata di Tex Willer.

A condurre la serata, in carne ed ossa i personaggi più famosi del mondo dei cartoons, grazie ai cosplayers di Epicos, realtà specializzata nell’Intrattenimento in costume, famosa l’organizzazione di Cosplay Show nelle più importanti fiere di settore nonché per i percorsi e gli spettacoli presentati in alcuni dei più grandi parchi divertimento.

Insieme a loro i cantanti e i doppiatori si alterneranno in duetti, interpretazioni inedite e improvvisazioni per permettere al pubblico di vivere una serata di magia, letteralmente insieme agli eroi della propria fantasia.

Ma non è tutto. Dal pomeriggio infatti il Villaggio che ospita il Cartoonia Music Festival si anima con stand commerciali e attività dedicate ai ragazzi e ai bambini.

PROGRAMMA

Ore 17,00 Apertura stand commerciali e inizio attività per ragazzi

Ore 17,30 Giochi in piazza a cura di Colorina Animazione

Ore 20,30 Face-painting

Ore 21,00 Utau Yume e Fiore di Luna live performance (Epicos)

Ore 21,30 Cartonia Music Festival

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!