Quantcast
Capalbio Libri 2021

Capalbio Libri: al via terza serata con il talk letterario e il libro di Gabriele Romagnoli “Cosa faresti se”

29/07/21

:

CAPALBIO – Un nuovo appuntamento con Capalbio libri, 15 anni con “Il piacere di leggere” domani, giovedì 29 luglio.

Il programma:
Ore 19:30
Gabriele Romagnoli, Cosa faresti se – Feltrinelli
Intervista di Francesco Siciliano
Letture di Michela Tamburrino
Piazza della Repubblica, Borgo Carige – Capalbio (Gr)

Ore 21:30
Capalbio Talks – Niki de Saint Phalle
“Per Gemma tanti bel cose per 93. Un baccio da Niki”
Con Lorenza Pieri e Giulia Rinaldi
conduce Ivana Agostini
Letture di Marta Mondelli
Piazza della Repubblica, Borgo Carige – Capalbio (Gr)

Terza serata per Capalbio Libri. E, nel pieno del Festival, la ‘revolution’ della manifestazione diventa di nuovo protagonista con il primo appuntamento di Capalbio Talks.

Nella prima serata il pubblico potrà intrattenersi con Gabriele Romagnoli e il suo Cosa faresti se (Feltrinelli), Il romanzo del Cosa faresti nel tempo breve di una giornata o di un attimo, se dovessi scegliere tra due alternative, ognuna critica, ognuna destinata a ridefinire l’idea di te stesso, a cambiare il destino tuo e altrui? Ad intervistare l’autore ci sarà Francesco Siciliano, attore regista e produttore italiano, nonché amico di vecchia data del festival. Le letture saranno a cura di Michela Tamburrino.

La seconda serata, invece, è dedicata a Capalbio Talks, il un nuovo format nato per condividere temi di grande attualità con esperti e protagonisti. “La formula, veloce e dinamica – ha spiegato Andrea Zagami, ideatore e direttore del Festival – è studiata per essere seguita sul web da un pubblico più ampio. Caratteristica principale sarà quella di privilegiare le competenze di giovani professionisti e di favorire la contaminazione di esperienze e conoscenza”.
L’incontro condotto da Ivana Agostini vedrà come protagonisti, Giulia Rinaldi e Lorenza Pieri nella serata “Per Gemma tanti bel cose per 93. Un baccio da Niki”.

Il prossimo appuntamento di Capalbio Talks sarà poi il 2 agosto, alle ore 19,30 con un interessante e attuale dibattito sul tema dell’identità di genere, uno degli argomenti più importanti e discussi nel Paese e che animano l’opinione pubblica e l’agenda politica italiana. La manifestazione ha voluto trattarlo affiancando, in piazza della Repubblica, due personalità che sapranno arricchire il dibattito sul tema: Sebastiano Maffettone, il primo filosofo europeo ad essere tradotto in arabo e Isabella Borrelli, una giovanissima attivista Lgbt+. Condurrà l’incontro Giulia Cersaoli.

Tra gli sponsor dell’edizione 2021, Terna, conosciuta come il più grande operatore indipendente di reti per la trasmissione di energia in Europa. Terna garantisce la sicurezza, la qualità e l’economicità nel tempo assicurando l’energia al Paese. Alla base della sua attività si ricordano gli investimenti sostenibili nella rete di trasmissione nazionale. Ma le competenze e il know-how tecnologico dell’azienda sviluppate in Italia sono messe a disposizione anche degli operatori internazionali per sviluppare reti elettriche e per la gestione di sistemi complessi, la trasmissione, l’integrazione delle fonti rinnovabili e i sistemi di accumulo.

Proseguiranno fino al 3 agosto gli incontri, con autori, lettori, molti libri, spazi di dibattito e condivisione. Anche per questa stagione Capalbio Libri si terrà a Borgo Carige, in Piazza della Repubblica, tutte le sere a partire dalle 19.30.

Nelle prossime serate: Andrea Albertini, Teresa Ciabatti, Giacomo D’Onofrio, Mimma Gaspari Golino, Francesca Levi, Daniela Morelli, Roberto Napoletano, Giovanna Pancheri, Paola Pilati, Alessandro Sallusti, Francesca Scopelliti.

L’ingresso agli incontri del festival è libero e non è necessario prenotarsi per partecipare. Saranno assicurate tutte le misure previste dalla legge per la prevenzione sanitaria.

Partnership – Il festival Capalbio Libri 2021 si svolge a Capalbio (Gr), uno dei borghi più belli d’Italia, che ha ricevuto dal Centro per il Libro e la Lettura la qualifica di “Città che legge” per il biennio 2020/2021 e per la terza volta consecutiva.
È organizzato da Zigzag srl in collaborazione con la Fondazione Capalbio, ha i patrocini del Ministero della Cultura (MiC), della Regione Toscana, del Comune di Capalbio, dalla Siae ed è promosso dall’Associazione “Il piacere di leggere”.
Con i partner ENEL, Intesa Sanpaolo, Kimbo, Terna, Aspesi, Banca Tema – Terre Etrusche e di Maremma Credito Cooperativo, l’Eco della Stampa, ToscanaTlc, Locanda Rossa, Hotel Valle del Buttero, ristorante “La Torre”, Ultima Spiaggia, ristorante “Le Burle”, ristorante la “Dogana”.
Collabora con il festival la cartolibreria Bastogi di Orbetello (Gr) per la vendita dei libri durante le presentazioni a Capalbio, in Piazza della Repubblica a Borgo Carige e nella piazza di Pescia fiorentina.
Sono partner di Capalbio Libri anche alcune delle migliori eccellenze del territorio: Azienda agricola biologica “BorgoCiro”, CapalBioFattoria, Società agricola “Clivio degli Ulivi”, Azienda artigiana “Jacobelli Liquori”, Cantina “Monteverro”, Azienda agricola “La Vigna sul Mare”.

Capalbio Libri è un’iniziativa ideata e diretta da Andrea Zagami e realizzata da Zigzag srl, un’agenzia di comunicazione specializzata nella progettazione e produzione di manifestazioni culturali e nella comunicazione d’impresa, in collaborazione con la Fondazione Capalbio. Capalbio Libri è un marchio di Zigzag srl che è l’organizzatore unico della manifestazione.

Capalbio Libri è anche su Facebook, Twitter, Instagram e Youtube. Sarà possibile seguire la diretta streaming audio / video degli eventi sulla pagina Facebook e sul canale YouTube di Capalbio Libri, e sulle frequenze e sul sito web di Radio Radicale www.radioradicale.it.

Per maggiori informazioni www.capalbiolibri.it

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!