Quantcast
olive olio 2015

Camminata tra gli olivi: appuntamento a Pitigliano con tre itinerari alla scoperta del paesaggio

25/10/20

: - Inizio ore 9
  • Tel. 3500382685

PITIGLIANO – Torna a Pitigliano domenica 25 ottobre la Giornata nazionale “Camminata tra gli olivi”, promossa dall’associazione Città dell’Olio e giunta quest’anno alla quarta edizione. Sono tre gli itinerari gratuiti con prenotazione obbligatoria proposti per l’occasione dal Centro Culturale Fortezza Orsini, in collaborazione con il Comune.

L’itinerario 1 “Leccino” è un trekking con partenza alle ore 9, dalla località Collina e rientro alle 13 e 30 circa. Con la guida ambientale escursionistica Irene Belli, partendo da un antico casale della famiglia Ricci Busatti, il percorso proseguirà su strada sterrata fino ad attraversare al guado il fiume Meleta. Superata la sorgente, le pareti di tufo lasceranno il posto ai pianori di travertino circondati da olivi. E nell’oliveto, quasi nascosto, apparirà un antico geyser: il pozzo dell’Occhio, visibile per la prima volta al pubblico. Al termine del percorso degustazione di pane e olio nell’azienda agricola Maccarone Rosaria.

L’itinerario 2 “Canino” è un trekking con partenza alle ore 10 e 30 da Pitigliano, in piazza Garibaldi, da ufficio IAT e rientro per le ore 13. Accompagnati da Silvia Zucchi, guida turistica ambientale escursionistica i partecipanti scenderanno lungo la scalinata per raggiungere la Porta di Sovana, procedere lungo la via Cava di Poggio Cani e poi la via Cava di Fratenuti, antica via di collegamento fra Pitigliano e Poggio Buco.

Anche in questo percorso è previsto un attraversamento sul fiume al guado passando su alcune pietre. Il cammino prosegue all’interno di alte pareti di tufo fino al bosco per raggiungere un oliveto di Leccino e Canino. Al termine del trekking degustazione di pane e olio nell’azienda agricola Fratenuti. L’itinerario 3 “Frantoio”parte alle 15 e 30 da Pitigliano, piazza Garibaldi, ufficio IAT per rientrare alle ore 17.

Insieme a Raffaella Agresti, guida turistica ambientale escursionistica i partecipanti scenderanno fino alla via dei Lavatoi, per proseguire lungo l’anello della Selciata. Risalendo le scale che accedono alla Porta di Sovana la camminata prosegue fino all’antico Frantoio Pelliccetti, un frantoio storico ad uso del ghetto, registrato al catasto nel 1825. Lucio Marretti del Frantoio Colline del Fiora spiegherà come avviene la raccolta delle olive e la molitura. La degustazione consisterà nell’omaggio di una bottiglietta di olio evo.

“Tre itinerari differenti per promuovere nel migliore dei modi il paesaggio olivicolo, che è uno dei tratti distintivi di Pitigliano – afferma Alessio Celata, assessore comunale per la valorizzazione del centro storico e delle associazioni –. Aderiamo anche quest’anno alla Giornata nazionale dell’associazione Città dell’Olio, perché è l’occasione per far conoscere il territorio, ponendo l’attenzione su una materia prima nobile come l’olio, che in questa terra vanta una lunga tradizione. L’obiettivo delle iniziative organizzate sul territorio comunale, per le quali ringraziamo l’associazione Centro Culturale Fortezza Orsini, è anche quello di diffondere la cultura dell’olio evo, offrendo spunti di riflessione sulla qualità dei prodotti che utilizziamo ogni giorno a tavola”.

Per partecipare agli itinerari è necessario prenotare al 3500382685.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!