Quantcast
libreria qb quanto basta

Bellezza e danni ambientali: a Qb la presentazione del libro “L’altezza della libertà”

07/02/20

: - Inizio ore 18.30

GROSSETO – Si parla di Alpi Apuane tra bellezza e danni ambientali nel pomeriggio di QB Viaggi di carta (piazza Pacciardi, 1 – ingresso da via Colombo) a Grosseto.

Domani, venerdì 7 febbraio alle 18.30, insieme al Cai di Grosseto e a Legambiente, l’alpinista scrittore Gianluca Briccolani racconta il libro “L’altezza della libertà. Viaggio nell’essenziale bellezza delle Alpi Apuane”. Insieme all’autore sarà presente il regista Alberto Grossi che presenterà il suo documentario “Cave cavem” sulle Alpi Apuane.

Il libro è un romanzo fotografico che narra l’avventura della traversata in solitaria delle Alpi Apuane di Briccolani. Protagonisti la maestosità del Pizzo d’Uccello, la simpatia del Forato, la regalità del Pisanino, la bellezza semplice e pulita della Pania della Croce: tutto corredato da una mostra intitolata “Erano solo montagne: 12 opere umane di macelleria ambientale” che nell’occasione sarà esposta in libreria.

Il libro, infatti, di cui le foto fanno parte, oltre alla bellezza vuole raccontare anche lo scempio ambientale in atto in queste montagne della Toscana. Interi monti scavati, devastati dall’avidità dell’uomo che, senza un minimo di razionalità, distrugge il paradiso terrestre per questioni economiche. L’occhio partecipe dell’autore non può non cercare di proteggere e curare le ferite che vede,  sentendosi ferito a sua volta nel profondo, riflettendo nelle pagine del libro su questo scempio.

Anche il documentario “Cave cavem” di Alberto Grossi racconta lo stesso problema restituendo lo scenario di un ecocidio annunciato fatto di devastazioni attuali e future che minacciano i monti ed il litorale apuo-versiliese, l’economia, il lavoro, le relazioni sociali e, soprattutto, la disponibilità di acqua quale ricchezza di questo territorio. Un territorio ricco di biodiversità, cultura, storia che viene scavato al ritmo di 3mila tonnellate l’ora, saccheggiato in modo spietato e senza rispetto delle regole.

Il messaggio di Grossi non lascia spazio ad interpretazioni: è tempo di riprendere in mano il destino di questo territorio. Non si tratta di ottusa ed astratta difesa dell’ambiente contrapposta a lavoro e sviluppo socioeconomico, bensì un invito alla partecipazione per ricercare insieme future alternative di sviluppo realmente sostenibile.

Con questo libro inizia una collaborazione tra Cai Grosseto, Legambiente e Libreria QB Viaggi di carta che proseguirà con altre proposte anche nei prossimi mesi.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!