martedì
19
Marzo

Aspettando il Festival Resistente: si parte con il pranzo resistente al circolo Arci

Evento Terminato

martedì
19
Marzo
Festival resistente Gr
  • DOVE
  • CONTATTI
  • CONDIVIDI

GROSSETO – In attesa della XXI edizione del Festival Resistente, ci si avvicina alla manifestazione con alcune iniziative in sostegno del festival che si svolgerà dal 24 al 27 aprile al Cassero Senese di Grosseto. E’ aperta da pochi giorni la campagna di crowdfunding sulla piattaforma Produzioni dal basso: una raccolta fondi necessaria per continuare questa esperienza di valorizzazione della memoria della Resistenza antifascista in modo libero e indipendente. Chi volesse può conoscere le ricompense previste e le motivazioni che hanno portato per il secondo anno alla necessità di realizzare questa campagna al link https://www.produzionidalbasso.com/project/sostieni-il-festival-resistente-2019/

Il programma del Festival è ancora in via di definizione e i musicisti che volessero partecipare al bando musicale possono farlo inviando i loro brani seguendo le indicazioni sul sito www.festivalresistente.it alla sezione Bandi: «Alla musica – spiegano gli organizzatori – spetta spesso il compito, alcune volte nemmeno voluto, di individuare e farsi portatrice di contenuti e messaggi: è un mezzo di denuncia e di espressione, di divulgazione e di apprendimento».

«Ma è anche un mezzo per unire, per abbattere barriere ideologiche e sociali – aggiungono – Lo scopo di questo bando è quello di invitare gli artisti a dimostrare che la musica è portatrice di valori universali, di principi di tolleranza, rispetto, senso civico. Proprio ciò che sembra stia passando in secondo piano in questa fase storica. Gli artisti saranno chiamati per una preselezione il giorno 6 aprile al Circolo Khorakhané di Grosseto e i 3 finalisti potranno esibirsi in una delle serate al Cassero Senese. La scadenza per partecipare è il prossimo 1° aprile».

«Infine – concludono – per non dimenticare la nostra tradizione gastronomica, domenica 24 marzo, al Circolo Khorakhané è in programma il pranzo resistente. Ancora il menù è “top secret”, ma nei prossimi giorni sarà pubblicato sulla pagina social del festival: come sempre tanti piatti tradizionali e sfiziosi per stare insieme all’insegna della convivialità e per sostenere una buona causa. Costo pranzo: 25 euro. Prenotazioni: 333-4949539»

segnala il tuo evento gratuitamente +

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI