Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
Museo delle Clarisse

Alle Clarisse: “Le donne al comando dell’arte: Peggy Guggenheim e Palma Bucarelli”

08/03/17

EVENTO GRATUITO
:

Attenzione l'evento è già trascorso

GROSSETO – Il ciclo d’incontri “D’istruzioni d’arte”, promosso da Clarisse Arte della Fondazione Grosseto Cultura, prosegue il proprio percorso con un evento dedicato alle donne. Mercoledì 8 marzo Mauro Papa presenta “Le donne al comando dell’arte: Peggy Guggenheim e Palma Bucarelli”. In un corso dedicato all’eresia nell’arte, una delle più grandi eresie è rappresentata proprio dalle donne che governano i sistemi e le istituzioni. In occasione della Festa della Donna, si celebrano due esponenti molto importanti e influenti per il mondo dell’arte del Novecento.

Prima donna in Italia a essere nominata direttrice di un museo – la Galleria Nazionale d’Arte Moderna di Roma, nel 1941 – Palma Bucarelli ha segnato una svolta nella politica culturale del nostro paese aprendo le porte delle istituzioni museali alle avanguardie e alle ricerche artistiche più contemporanee. Tra queste, le nuove tendenze promosse dalla grande collezionista Peggy Guggenheim, una delle donne più potenti della storia dell’arte, amica e collaboratrice di protagonisti della cultura contemporanea come Samuel Beckett, Max Ernst, Jackson Pollock e Marcel Duchamp. L’incontro presenterà questi due simboli, molto diversi tra loro, dell’emancipazione femminile e introdurrà la proiezione di brani del film di Lisa Immordino Vreeland: “Peggy Guggenheim, art addict” (2015).

Il ciclo di 10 incontri si svolge il mercoledì, alle 17.30, nella sala conferenze di Clarisse Arte (in via Vinzaglio 27 e consiste nella presentazione di argomenti, libri, filmati sull’arte contemporanea con scopo divulgativo e didattico, ma sempre con un occhio attento alla decostruzione della storia dell’arte. Il ciclo è arricchito dalla presenza di “testimoni eretici” che forniranno le loro ricette, le loro “d’istruzioni” per pensare e usare l’arte in modo nuovo.

Il corso è aperto a tutti. Gli incontri sono stati pensati per i soci, per partecipare quindi, occorre associarsi a Fondazione Grosseto Cultura. E’ possibile sottoscrivere la tessera che dà accesso a molti vantaggi, durante le lezioni stesse, oppure accedendo al sito internet www.fondazionegrossetocultura.it e pagando con carta di credito o bonifico. In alternativa è possibile rivolgersi agli uffici di Fondazione Grosseto Cultura, in via Bulgaria 21, in orario dalle 9 alle 13, dal martedì al venerdì. Per info: 0564-453128 / 488547, e-mail: clarissearte@fondazionegrossetocultura.it.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!