Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
libreria delle ragazze

Alla Libreria delle Ragazze è tempo di thriller: presentazione de “Il Meticcio”

19/07/19

EVENTO GRATUITO
: Libreria delle Ragazze via Fanti 11/b - Inizio ore 18

Attenzione l'evento è già trascorso

GROSSETO – Venerdì 19 luglio alle 18 la Libreria delle Ragazze presenta Il Meticcio di Federica Fantozzi, che per l’occasione ne parlerà insieme a Donatella Borghesi.

Trama – Torna Amalia Pinter, la giovane e spericolata giornalista che abbiamo già visto all’opera ne Il logista. Amalia vive a Ponte Milvio, rumorosa e multietnica zona di Roma, e lavora per un piccolo giornale di cronaca giudiziaria sempre sull’orlo della chiusura. Ma il suo fiuto per lo scoop e la tendenza irrefrenabile a mettersi nei guai la portano a risolvere casi complicati. Sempre in collaborazione-conflitto con l’amico poliziotto Alfredo Pani, della centrale anticrimine. Come questa volta: durante un servizio di routine sulle misure di sicurezza a Fiumicino, incrocia un’operazione contro la mafia nigeriana, che ha fatto un patto con i clan siciliani, e un po’ per colpa sua si perdono le tracce di un nigeriano alto due metri e senza impronte digitali. Ma nello stesso tempo viene mandata dal direttore de “Il vero investigatore” a un’asta di pietre preziose, dove un rarissimo diamante rosso viene acquistato da un tycoon brasiliano che ha scalato con successo il settore. Quando le due piste si incrociano, Amalia si ritrova senza volerlo nello scomodo ruolo di agente sotto copertura, e da lì comincia un’avventura che la porta dal Palio di Siena ai palazzi nobiliari di Palermo e alle montagne delle Madonie. Ma di chi può veramente fidarsi? Chi dice la verità? E come riuscirà a dipanare il bandolo della matassa e uscirne viva?

La giornalista Federica Fantozzi, romana, è stata cronista parlamentare per l’Unità. Accanto alla professione che continua come free lance – da Il Venerdì a Il Mattino – scrive noir che non hanno solo una trama avvincente, ma riescono anche a raccontare l’attualità politica e sociale del nostro paese. E ha creato una figura di donna assolutamente contemporanea: Amalia è brava e bella quanto basta, è single, vive con una cagnetta bastarda e una tartaruga golosa, è ironica e piena di passione per il suo lavoro. Per Federica Fantozzi questo è il quarto thriller: i precedenti sono Caccia a Emy, Notte sul Negev, Il logista.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!