Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
Cava di Roselle

Alessandro Angeli racconta il suo ultimo libro: alla Cava c’è “Sordomutuo”

27/07/17

EVENTO GRATUITO
: Cava di Roselle 42.796062, 11.157078 - Inizio ore 22.00

Attenzione l'evento è già trascorso

ROSELLE – Il diario di un aspirante scrittore a stretto contatto con pannolini sporchi, una moglie irascibile, un mutuo da accendere e il confronto quotidiano, febbrile, a tratti scoraggiante, con il suo ineguagliabile maestro John Fante. E’ “Sordomutuo” il nuovo libro di Alessandro Angeli, edito da Strade Bianche di Stampalternativa, che sarà presentato domani, giovedì 27 luglio, alle 22 alla Cava di Roselle per un nuovo appuntamento di “Libri in Cava”.

Ad accompagnare la presentazione del libro, scaricabile gratuitamente dal sito www.stradebianchelibri.com, il reading di Luca Bonelli, che leggerà alcuni brani di “Sordomutuo”, accompagnato dalla musica di Andrea Rocchi.

“Sordomuto”. Pur di riuscire a ritagliarsi uno spazio per scrivere il protagonista, un aspirante scrittore alle prese con gravosi impegni familiari, sopporterà l’indicibile, tanto da far cadere in picchiata le sue difese immunitarie. Una commedia sulla vita in provincia e sull’impossibile riscatto dalla routine attraverso il talento letterario, in cui la scrittura è il pensiero fisso, la scappatoia un “fuoco di parole nello stomaco”, come lo definisce l’autore nelle prime pagine del romanzo, che non vuole andarsene anche se sono “… le quattro del mattino, mio figlio piccolo di là piangeva e mia suocera, poveretta, era allo stremo”.

Il mito insegna che bisogna sopportare la propria morte in vita per diventare eroi e il protagonista di questa storia farà di tutto per riuscirci: come la blatta kafkiana vivrà la sua alienazione familiare con stoicismo, portando con sé, come unica compagnia, il fardello pesantissimo della scrittura. Una maledizione che lo costringe a guardare, sempre e comunque, la realtà da infinite prospettive.

L’autore. Alessandro Angeli, classe 1972, è insegnante precario, libraio ambulante e lettore per un’agenzia letteraria. Con Stampa Alternativa ha pubblicato “Transmission, vita morte e visioni di Ian Curtis, Joy Division” (2014), “Nostra patria è il mondo intero” (2016), con Strade Bianche “Io non sono la Coop, infelice epilogo di uno stagionale nel tritacarne della grande distribuzione” (2016).

Informazioni. La serata è a ingresso libero e gratuito, bar e ristorante aperti dalle 19.30 per prenotazioni 348 4800409. La settimana della Cava prosegue venerdì con il vernissage della mostra fotografica “Civil War” di Faber Torchio, curata da Marta Paolini, che sarà accompagnata dalla performance “ImmaginAZIONI” del gruppo di danza creativa “Chicchi d’Arte” e a seguire la “Civil War soundtrack”, una selezione di brani musicali realizzata dall’artista (ingresso libero) Sabato 29 luglio, invece, la Cava ospita l’opera lirica con la Tosca, evento organizzato dalla Fondazione Grosseto Cultura e dall’orchestra sinfonica Città di Grosseto (prevendite presso la Fondazione Grosseto Cultura in via Bulgaria a Grosseto, info allo 0564 453128). Domenica 30 luglio, apertura straordinaria per “Palco Cava”, un nuovo appuntamento del “Tirreno 140”, la serie di eventi per festeggiare i 140 anni del quotidiano toscano, dedicato al teatro amatoriale e realizzato con la collaborazione di Tv9 e del laboratorio teatrale “Ridi Pagliaccio”. Per informazioni www.cavaroselle.net e canali Social: www.facebook.com/CavaRoselle, Cava Roselle su Instagram e @CavaRoselle su Twitter. La Cava vi aspetta in strada Chiarini a Roselle (Grosseto). ​

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!