anfiteatro roselle scavi

Al via il Roselle ArcheoFilm: si parte con “Alla scoperta del tempio di Amenophis III”

21/08/20

EVENTO GRATUITO
: Anfiteatro romano di Roselle - Rovine di Roselle, Grosseto, GR, Italia - Inizio ore 21.15
  • maremmaarte@gmail.com
  • Tel. 0564.102403

ROSELLE – Al via stasera, venerdì 21 agosto ore 21.15, il Roselle ArcheoFilm – Premio “O. Fioravanti”. Si parte con il film: “Alla scoperta del tempio di Amenophis III” (Nazione: Francia – Regia: Antoine Chéné) che ci conduce a Luxor, tra i colossi di Memnone che segnavano l’ingresso del maestoso tempio di Amenophis III. La pellicola segue le vicende dell’équipe internazionale che ha ridato vita a questo tempio, di cui ben poco era rimasto visibile. Una vera e propria impresa filmata, che ci aiuta a ripercorrere la storia di un faraone grandioso e del suo pacifico e prospero regno.

A seguire “Le acque segrete di Palermo” (Nazione: Italia – Regia: Stefania Casini) che accompagna lo spettatore in un viaggio lungo i qanat: antichi canali sotterranei scavati dall’uomo per raccogliere le copiose acque sorgive. Il film svela fra storia, scienza e leggenda, la presenza di itinerari inconsueti capaci di testimoniare la grande ricchezza degli scambi culturali e tecnologici fra le civiltà romana, araba e normanna.
A fare gli onori di casa Maria Angela Turchetti, direttore Area Archeologica Nazionale di Roselle, che intervistata da Piero Pruneti, direttore di Archeologia Viva, sarà protagonista di una conversazione sul popolamento etrusco della Maremma.

Quest’anno la giornata di venerdì è arricchita da una proiezione pomeridiana (ore 18.15) presso il Polo culturale Le Clarisse (via Vinzaglio 27- Grosseto).

In programma il film “Sotto la sabbia” (Nazione: Spagna – Regia: Domingo Mancheño Sagrario). Al centro della pellicola, la scoperta di alcuni disegni sulle pareti di una caverna presso lo Stretto di Gibilterra che ci parla di antiche colonizzazioni e della più importante città fenicia d’Occidente: Gadir.

Il Festival si svolge con il patrocinio di Comune di Grosseto in collaborazione con Museo Archeologico e d’Arte della Maremma, Fondazione Grosseto Cultura; con il contributo di Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze e la partecipazione di Conad e Banca Tema.

Per il programma completo: www.firenzearcheofilm.it

INGRESSO GRATUITO

prenotazione consigliata
Proiezioni serali: maremmaarte@gmail.com

Proiezioni pomeridiane: accoglienzamaam@gmail.com

Info: 0564.102403 (Area Archeologica Nazionale di Roselle)
0564.488752 (Museo Archeologico e d’Arte della Maremma)

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!