Festambiente 2019

Al via Festambiente: come prenotare l’ingresso e gli eventi della manifestazione

19/08 » 23/08/20

EVENTO A PAGAMENTO
: Rispescia - Rispescia, GR, Italia

RISPESCIA – Da oggi a domenica, Festambiente torna ad accendere i riflettori sull’ambientalismo e lo farà, ancora e più di sempre, con un’attenzione particolare alla sicurezza. L’edizione numero trentadue del festival si appresta ad essere, ancor più del passato e nonostante le difficoltà legate all’emergenza sanitaria, capofila per le manifestazioni che hanno deciso di stare dalla parte dell’ambiente, riducendo le emissioni e l’impatto ambientale e dichiarando guerra alla plastica usa e getta. E se, da una parte, torneranno ad essere protagoniste l’ecologia e le buone pratiche attraverso le quali ridurre le emissioni di CO2, non mancheranno i temi sociali e di attualità e momenti unici di intrattenimento.

L’ingresso alla manifestazione sarà solo su prenotazione. Obbligatori inoltre mascherina, gel disinfettante e distanziamento fisico in ogni spazio.

Come ogni anno, non mancheranno dibattiti e momenti di approfondimento. Il primo sarà domani con don Luigi Ciotti, Presidente dell’associazione Libera e grande amico di Legambiente, torneremo a parlare di legalità e lo faremo anche in occasione del premio “Ambiente e legalità”, immancabile appuntamento associativo.

E poi: agroecologia, cibo sano e bio con i principali protagonisti delle imprese agricole impegnate per la tutela ambientale; economia circolare con il direttore di ISPRA Alessandro Bratti e i protagonisti dell’industria che punta alla sostenibilità; parchi e tutela della biodiversità con il Presidente di Federparchi, Giampiero Sammuri, e i rappresentanti delle principali aree protette della penisola; mobilità sostenibile ed ecoturismo con il sottosegretario all’ambiente Roberto Morassut. Tutto ciò, come da tradizione, nella cittadella ecologica di Rispescia (Gr), luogo – ha continuato Gentili – che per noi non simboleggia solo la casa di Festambiente ma anche un luogo attraverso il quale dimostrare che vivere e lavorare in maniera sostenibile ed eco-compatibile è possibile.

Per entrare a Festambiente sarà necessario prenotarsi. Sul sito www.festambiente.it i visitatori troveranno un apposito link (eticket.festambiente.it/ticket/ecommerce) attraverso il quale accederanno all’area riservata alla prenotazione. Da lì, dopo aver inserito i propri dati personali, avranno la possibilità, oltre che di prenotare il proprio ingresso, di prenotare le specifiche attività a cui intenderanno partecipare. Le prenotazioni sono nominative. Ciò vuol dire che ogni adulto dovrà procedere alla prenotazione per suo conto. I genitori, invece, potranno prenotare per i figli minorenni, inserendo i dati dei bambini e/o ragazzi e procedendo con la prenotazione delle attività a loro riservate. Tutto nel completo rispetto delle normative volte al contenimento del contagio da Covid-19.

Qua il programma completo: www.festambiente.it/programma-completo-festambiente/

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!