Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
Massa Marittima panorama 2017

Al via “Disegni di sogni”: l’arte decisa e a tratti surreale di Giuliano Giuggioli

01/07 » 19/07/18

EVENTO GRATUITO
: - Inizio ore 18.30

Attenzione l'evento è già trascorso

MASSA MARITTIMA – Giuliano Giuggioli presso la Galleria Spaziografico espone per la prima volta, dopo quarant’anni di carriera, opere grafiche su carta realizzate proprio per quest’occasione.

Per l’autore si tratta di un ritorno al primo amore, il disegno appunto, ma con le sue caratteristiche iconografiche maturate negli anni, che lo rendono unico e immediatamente riconoscibile. Giuggioli con questa mostra inedita, riprende il disegno, la tecnica con cui ha iniziato il suo percorso pittorico. Una mostra del tutto nuova, dove disegna i sogni seguendo la sua ispirazione surrealista, spesso inquietante ma sempre riconoscibile. Pur cambiando tecnica, tornando alla grafica, non dimentica la sua realtà iconografica: il viaggio dentro l’uomo carico di paure, inquietudini e dubbi dovuti ai rapidi mutamenti dei nostri tempi. Ripercorre anche i temi che l’archeologia classica gli suggerisce, rimanendo comunque in un mondo simbolico e irreale che fa pensare, senza perdere del tutto la speranza in un futuro migliore. Se per l’artista il colore e la pittura sono frutto di una lunga riflessione e di una raffinata esperienza, costruita negli anni facendo ricorso all’autocritica più sincera e all’esame spassionato di sé stesso, la grafica diventa occasione per esprimersi con estrema libertà e anche con una certa cattiveria. L’uso sapiente del segno, i tratti decisi e tecnicamente ineccepibili nascondono infatti messaggi allarmanti, che disorientano e provocano domande spesso inespresse. La sua libertà creativa si osserva anche attraverso i particolari, come quando il disegno non rispetta lo spazio e straborda, invadendo la cornice: si tratta di un segno distintivo che appartiene alle persone libere, agli artisti che vogliono da condividere messaggi autentici, al di fuori dagli schemi abituali della quotidianità.

L’inaugurazione sarà domenica 1 luglio alle ore 18.30 e la mostra rimarrà aperta fino al 19 luglio, in via Goldoni 18, Massa Marittima. Ingresso libero

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!