Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
porto marina porto della maremma

“Al Porto della Maremma Festival” sbarcano i Selton con “Manifesto Tropicale Summer Tour”

01/09 » 02/09/18

EVENTO GRATUITO
: Marina di Grosseto, Porto della Maremma Porto della Maremma - Marina di San Rocco - Yachting Club, Marina di Grosseto, Italia

Attenzione l'evento è già trascorso

MARINA DI GROSSETO – Il Porto della Maremma, reduce dall’ultima fortunata edizione delle “Sere al Porto 2018”, non si ferma e il primo weekend di settembre, nella sua piazza, ospita “Al Porto della maremma Festival”.

Sabato 1° settembre dalle 21.30 per il #day1, dopo i palchi del Mi Ami di Milano e dell’Home Festival di Treviso, a Marina di Grosseto arrivano i Selton con il loro “Manifesto tropicale Summer Tour”. Un ritorno atteso quello della band italo-brasiliana, dopo il successo dell’album “Manifesto tropicale” (Universal Music), prodotto da Tommaso Colliva e segnalato tra i migliori 20 album del 2017 secondo la speciale classifica di fine anno di Rolling Stone.

Il loro sound originale mescola pop e tropicalismo, l’italiano al portoghese e l’inglese, storie girovaghe e luoghi indecifrabili senza posti di frontiera. Un serrato tour invernale li ha visti presentare l’ultimo album nei club della penisola, e da maggio nei palchi estivi: Porto Alegre come punto di partenza, poi Barcellona e ora l’Italia, i Selton – in quella che ad oggi è la loro formazione a trio (a cui si sono aggiunti live due musicisti Daniela Mornati alle tastiere e Raffaele Scogna alla batteria) – racchiudono il significato più aperto del termine collettivo con un’identità e una storia sempre in movimento che attraversa spazio e culture.

In apertura al concerto si esibirà Gio Mannucci, musicista, cantante e compositore livornese con all’attivo 5 album, incisi con The Walrus, Mandrake, e Sinfonico Honolulu e numerose tournee in giro per lo stivale, in Germania, Francia e Svizzera. Dopo un confronto molto intenso tra l’artista e il produttore Alessandro Bavo (già a lavoro con Subsonica, Mina e Levante), il contributo del bassista Daniele Catalucci (Virginiana Miller) e i cori del cantante vicino di casa Filippo Infante (Nu and The Thumps Up), è nato “Acquario”.

Un disco pop, italiano, nato e terminato nella camera di Giorgio, che subisce l’influenza di artisti internazionali come Damon Albarn, Sufjan Stevens, Tame Impala, ma anche quella di talenti di casa nostra come Daniele Silvestri, Lucio Dalla e Colapesce. Chitarre, batterie elettroniche, synth caratterizzano questo disco. Il brano “Clinomania”, gli ha già valso il Premio “Ernesto De Pascale” per la miglior canzone in italiano proposta al Rock Contest 2016 di Controradio. Le 8 canzoni che caratterizzano questo album parlano di Amore.

Insieme a Gio Mannucci, l’opening act è affidato a LeSigarette: un duo energico e imprevedibile con batteria, chitarra e voci di Jacopo Dell’Abate e Lorenzo Lemme. Cresciuti in vari ambiti nella scena musicale indipendente romana, Jacopo è un fonico live e da studio, chitarrista, percussionista e insegnante di pedagogia musicale; Lorenzo è un batterista, percussionista, cantante. Nella primavera del 2015 pubblicano il loro primo album “2+2=8” che li ha portati in oltre cento live in tutta Italia.

Il nuovo lavoro suscita invece l’interesse di ‘Na Cosetta, liveclub attivo da due anni a Roma e ormai punto di riferimento della scena indipendente italiana, che decide di produrre e curare l’uscita del secondo album de LeSigarette, “La Musica Non Serve A Niente”. Il passaggio da ‘na cosetta a ‘N Etichetta è immediato, ed è forse la prima volta in Italia che un locale decide di produrre un artista.

Il Festival, organizzato dalla Marina di San Rocco S.p.A. con la collaborazione del Comune di Grosseto, è realizzato anche grazie al contributo del bar Il Gabbianino e delle strutture turistiche e delle agenzie immobiliari di Marina di Grosseto e Principina a Mare nell’ottica di offrire un evento di qualità anche nel mese di settembre.

Il #day2 del festival sarà domenica 2 settembre con una line up da fare invidia: Orchestra Matterella, Riccardo Tesi, Fabrizio Aiello e Daniele Sarno.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!