Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
Museo archeologico

Al Museo Archeologico arrivano in anteprima le opere donate dall’antiquario Gianfranco Luzzetti.

21/07/18

EVENTO GRATUITO
: Museo archeologico e d’arte sacra della Maremma Museo Archeologico e D'Arte della Maremma, Grosseto, GR, Italia - Inizio ore 18.00

Attenzione l'evento è già trascorso

GROSSETO – Sabato 21 Luglio alle ore 18.00 presso il Museo Archeologico e d’Arte della Maremma verranno esposte in anteprima alcune delle opere donate dal collezionista Gianfranco Luzzetti al Comune di Grosseto.

Si tratta di sei opere di altissimo valore artistico che il pubblico potrà ammirare al “MAAM” in attesa che lo spazio previsto per la loro esposizione definitiva alle “Clarisse” in Via Vinzaglio a Grosseto si renda disponibile per accoglierle. Tutte le opere provengono dalla collezione personale dell’antiquario, ma alcune sono state acquistate appositamente per il museo che sarà inaugurato a breve. Per i tre altari barocchi della chiesa dei Bigi, Luzzetti ha acquistato tre dipinti riferibili ai secoli XVII e XVIII: una “Adorazione dei pastori” (Matteo Bonechi) una “Madonna con Bambino, San Giovannino e Santa Elisabetta” (Giovan Battista Vanni) e per l’altare maggiore una “Resurrezione di Cristo” (Domenico Cresti). Per il percorso museale, ha invece acquistato altre due opere di grande formato: “Angelica e Medoro” (Giovanni Stefano Danedi) e una “Vergine col Bambino e i Santi Domenico, Francesco e Marco evangelisti” (di scuola lucchese).

Alla presentazione saranno presenti: il collezionista Gianfranco Luzzetti con il Sindaco del Comune di Grosseto Antonfrancesco Vivarelli Colonna e il Vice Sindaco del Comune di Grosseto Luca Agresti, il direttore di “Clarisse Arte” Mauro Papa e il direttore del “MAAM” Mariagrazia Celuzza.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!