Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
Arci Khorakhané

Al Khorakhanè c’è la Notte Rossa con il “Khora nel pallone”

18/03 » 19/03/17

EVENTO GRATUITO
: Via Ugo Bassi – Khorakhanè Via Ugo Bassi, Grosseto, Italia

Attenzione l'evento è già trascorso

GROSSETO – Sabato 18 Marzo, in occasione de La Notte Rossa – Eventi e spettacoli nei circoli Arci, che si svolge in oltre 300 circoli ARCI della Toscana, al Circolo Khorakhanè si incontrano solidarietà e sport, accoglienza e festa..
La serata inizia dalle ore 20 con una cena solidale a prezzo popolare, in occasione della quale chi vuole può offrire la quota a un ragazzo ospite dei Centri di Prima Accoglienza, riprendendo e sperimentando la modalità già diffusa in molte parti d’Italia del “caffè sospeso”, o “pasto sospeso” in base alla quale un frequentatore di un locale lascia una cifra che il locale utilizza per offrire un caffè o un pasto ad una persona bisognosa. Una pratica che il circolo si candida a utilizzare anche nei mesi a venire.A seguire FESTA “IL KHORA NEL PALLONE” con dj-set fino a tarda notte con: dj Kombat Lino – dj Bambara – dj Tutu & friends ( i primi due grossetani, il terzo ospite di un Centro di Prima Accoglienza) che intervalleranno la loro musica con la proiezione di spezzoni del film-cult “L’allenatore nel pallone”.

Attraverso la cena e la festa saranno raccolti fondi e abbigliamento e scarpe da calcio, nuovo ed usato, a sostegno della nascente squadra di calcio “Esme Bine” in via di costituzione da parte di alcuni ospiti di un Centro di Prima Accoglienza, con l’obbiettivo di promuovere il calcio e lo sport in generale come forma di conoscenza e di reciproca integrazione tra italiani e migranti.

La raccolta di fondi e di scarpe e di abbigliamento proseguirà anche nelle prossime settimane ( presso il circolo) e sarà destinata anche ad altre squadre di altro Centri, nell’ambito di una campagna di solidarietà promossa dalla Rete Antidiscriminazione Grossetana, alla quale aderiscono numerose associazioni grossetane.

Per informazioni e prenotazioni per cena 3314779872

Domenica 19 Marzo, ore 18.00 Il Cinema del Circolino

Proiezione del film NAPLES ’44, terzo appuntamento con la Rassegna Cinematografica promossa dal Festival Resistente
Nel 1943 l’ufficiale inglese Norman Lewis partecipò allo sbarco a Salerno e alla liberazione di Napoli da parte delle Forze Alleate, raccontando in seguito la sua esperienza in un dettagliato diario, Napoli ’44. Francesco Patierno accosta alle parole di Lewis, centinaia di immagini di repertorio tratte dagli archivi dell’Istituto Luce ma anche, fra gli altri, Getty Images e British Pathé. Ne emerge il racconto visivo di un’Italia meridionale stremata dalla guerra, per cui l’arrivo degli Alleati ha rappresentato tanto una liberazione quanto un pericolo per la propria onorabilità. Naples ’44 descrive la miseria, la fame e l’umiliazione dei napoletani attraverso una vastità di testimonianze, oltre a quelle documentarie anche quelle tratte da spezzoni di Le quattro giornate di Napo li e Catch 22, Paisà e Chi si ferma è perduto, La pelle e Il re di Poggioreale, per citare solo qualche titolo.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!