Quantcast
museo di storia naturale

Al Clorofilla Film Festival arriva “Gunda”, il documentario candidato agli Oscar

24/08/21

:
  • cinema@festambiente.it
  • Tel. 3391201079

GROSSETO – Dopo Festambiente e l’anteprima di “Watermark” organizzata insieme alla Festa del Cinema di Mare, domani, martedì 24 agosto alle 21.30, proseguono al Museo di Storia Naturale (Strada Corsini, 5 – Grosseto), le proiezioni del Clorofilla film festival, promosso da Legambiente con il contributo della Fondazione Cr Firenze.

Il documentario in programma è “Gunda” di Viktor Kosakovskiy, che racconta la vita quotidiana di un maiale, la scrofa Gunda, che vive insieme ad altri animali in una fattoria, sita nella Foresta Nera. In compagnia di due mucche, un pollo con una zampa sola e le galline, il maiale con la sua routine scardina le prospettive della narrazione, raccontando una storia profonda.

Prodotto da Joaquin Phoenix e acclamato da Paul Thomas Anderson che lo ha definito “puro cinema”, “Gunda”, è un documentario minimalista, visivamente straordinario e di profonda importanza sul mondo degli animali.

Gunda è un film in bianco e nero, senza esseri umani e senza parole. Riassunto drasticamente così il doc può quasi sembrare uno scherzo, in realtà si tratta di una vera e propria esperienza di cinema immersivo e profondamente toccante. Nessuno parla perché i protagonisti sono gli animali e la “star” principale è una scrofa di nome Gunda.

Acclamato sin dalla sua premiere mondiale alla Berlinale, il film ha intrapreso un ampio percorso all’interno dei circuiti festivalieri internazionali, arrivando nella shortlist degli Oscar come miglior documentario e ottenendo la nomination agli European Films Awards nella categoria European Documentary 2020.

Prenotazioni al numero 3391201079 o alla mail cinema@festambiente.it.

Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti con green pass.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!