Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
Lino Guanciale

Al Cassero Senese risate con il film “I peggiori – Eroi a pagamento”

26/07/17

EVENTO A PAGAMENTO
: Cassero senese di Grosseto Cassero Senese, Via Aurelio Saffi, Grosseto, Italia - Inizio ore 21.45

Attenzione l'evento è già trascorso

GROSSETO – E’ una commedia il film in programma domani, mercoledì 26 luglio alle 21.45 (ingresso 5 euro) al Cassero Senese di Grosseto per il Clorofilla film festival. Il festival di cinema promosso da Legambiente e Kansassiti, che gestisce l’arena estiva cittadina, promette gustose risate con l’opera prima “I peggiori – Eroi a pagamento” di Vincenzo Alfieri con l’attore Lino Guanciale, nuova icona delle serie tv d’autore.

Nel film Massimo e Fabrizio Miele, sono due fratelli senza soldi e senza prospettive che cercano di sopravvivere in attesa di un futuro migliore. I due si occupano anche della giovane sorella tredicenne Chiara e vivono a Napoli, città alla quale non riescono ad abituarsi. Mentre Massimo lavora come manovale in un cantiere, alle dipendenze del disonesto Durim Basha, losco figuro che lo sfrutta e spesso neanche lo paga, suo fratello Fabrizio fa l’impiegato all’archivio del tribunale. Quando Chiara rimane coinvolta in una rissa e sospesa da scuola, i due fratelli si trovano costretti a recuperare dei soldi in qualche modo. Decidono quindi di mascherarsi e di recarsi nell’ufficio di Durim per rubare gli stipendi arretrati. Qui, i due fratelli trovano i passaporti sequestrati ai dipendenti extracomunitari e, prima di scappare, li lasciano in bella vista per fare un regalo alla polizia che sta per arrivare sul posto. Quello che era partito come un atto criminale, si trasforma così in un gesto di grande eroismo cittadino, i due si trasformano in “eroi a pagamento” e cominciano a essere contattati da chi ha bisogno di liberarsi dei furbi del quartiere.

Esilarante e irriverente, il primo film di Vincenzo Alfieri è una riuscita commedia che spazia dall’action movie al cinecomic con un ispirato citazionismo pop. “I peggiori”riprendendo due successi della passata stagione come “Smetto quando voglio” e “Lo chiamavano Jeeg Robot”, trova un riuscito equilibrio tra vari generi. Ma tra tutti la spunta la forza di una commedia fresca, basata su una comicità fisica, su battibecchi ritmati, sugli equivoci linguistici.

Ingresso: 5 euro, inizio proiezione alle 21,45.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!