Piazza Massa Marittima

A Massa si torna indietro nel tempo: mercato medievale e visite guidate tra storia e tradizione

09/07/20

: - Inizio ore 17.30

MASSA MARITTIMA – Giovedì 9 luglio Massa Marittima sarà la prima tappa dell’evento “Un’altra estate”. Nell’ambito dell’evento sarà ricreata l’atmosfera dell’estate 1317, anno in cui Massa Marittima iniziò a battere la propria moneta, il “Grosso massetano”.

La città, che in quegli anni vive il suo momento di massima prosperità dal punto di vista economico, artistico e culturale, festeggia, secondo le usanze attestate nel medioevo, “l’abbondanza” del raccolto di grano con il mercato.

Nell’area delle Fonti dell’Abbondanza e nella piazza della Cattedrale sarà ricreata l’atmosfera medievale con i produttori in costume e alcuni figuranti che passeggeranno nell’area del mercato. Sono stati coinvolti anche i commercianti e i ristoratori.

Saranno inoltre presenti banchi degli antichi mestieri (pizzicagnolo, biadaiolo, intreccio dei vimini, intagliatore) e in particolare uno con il conio delle monete dell’epoca e del Grosso massetano.

Per la prima volta, proprio in occasione della manifestazione, sarà data l’opportunità di entrare con una guida all’interno delle Fonti e ammirare da una postazione privilegiata l’Albero della fecondità, su un palco allestito appositamente sotto l’affresco.

Per l’occasione saranno inoltre visitabili i terzieri cittadini e la sede degli sbandieratori: i figuranti inviteranno i presenti a visitare la sede del proprio terziere.

Ecco il programma:

alle 18 apertura della manifestazione al il Palazzo del Podestà con l’annuncio dell’araldo e con i saluti istituzionali alla presenza di una rappresentanza della Società dei Terzieri;

a seguire (stessa sede) intervento del testimonial Fausto Costagli, esperto di enogastronomia e tradizioni locali che racconterà la storia e le tradizioni del nostro territorio attraverso il cibo con particolare riferimento al grano;

dalle 17.30 alle 20.30 mercato medievale dei produttori e dei prodotti locali;

dalle 17.30 alle 20.30 ingresso guidato gratuito all’interno delle Fonti per una visita “ravvicinata” all’Albero della Fecondità”, sarà possibile iscriversi al momento direttamente presso le Fonti;

dalle 18 alle 20 visita guidata alle sedi dei Terzieri e alla sede degli Sbandieratori.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!