Quantcast
Mostra scambio minerali e fossili

A Massa Marittima torna la Mostra scambio di minerali e fossili

24/07 » 25/07/21

:

MASSA MARITTIMA – Appuntamento sabato 24 e domenica 25 luglio, a Massa Marittima, nel Chiostro di Sant’Agostino, con la 53° edizione della “Mostra scambio di minerali e fossili”, la grande kermesse che richiama ogni anno nella città del Balestro visitatori, turisti e appassionati da tutta Europa, per una due giorni alla scoperta del magico mondo dei minerali.

Quella di Massa Marittima è la mostra scambio di minerali più longeva d’Italia con i suoi 53 anni d’età.

Quest’anno protagonisti della Mostra Scambio saranno 21 espositori provenienti da tutta Italia. Sarà possibile ammirare minerali e fossili di diversi Paesi del mondo, alcuni più comuni, altri rari e pregiatissimi. Tra i pezzi più pregiati saranno in esposizione anche alcuni minerali locali, come la Galena di Tatti, i Gessi di Niccioleta, la Pirite Cubica di Niccioleta e la Pirite di Gavorrano.

L’evento è organizzato dal Gruppo mineralogico massetano Bernardino Lotti con il patrocinio del Comune di Massa Marittima e dell’Unione di Comuni Montana Colline Metallifere con il contributo di Avis comunale di Massa Marittima, associazione donatori del sangue.

“Il Comune di Massa Marittima partecipa con entusiasmo a questa iniziativa del gruppo Mineralogico Massetano – afferma Irene Marconi, assessore comunale alle Politiche culturali, Turismo, Eventi e Manifestazioni – che richiama la storia della nostra città, lo sfruttamento delle risorse del sottosuolo e il lavoro dei minatori. La mostra è un evento importante che raduna tecnici, esperti, appassionati e che ci consente di ammirare esemplari di minerali unici portati in città dai molti collezionisti. L’ambientazione nel Chiostro di Sant’Agostino permette una gestione dell’evento in assoluta sicurezza e tranquillità, nonostante l’emergenza sanitaria, per cui si ricorda a tutti i partecipanti di osservare le consuete regole di distanziamento”.

La mostra scambio, a ingresso libero, sarà aperta il sabato dalle 17 e 30 alle 24 e la domenica dalle 9 e 30 alle 24.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!