Quantcast
Norma Parenti (targa) 2018

A 100 anni dalla nascita di Norma Parenti il convegno sulla resistenza di preti e suore

05/10/21

:
  • Tel. 320.0774402

MASSA MARITTIMA – Proseguono a Massa Marittima le celebrazioni per il centenario della nascita di Norma Parenti con la conferenza dal titolo “Religiosi e religiose resistenti” martedì 5 ottobre, alle 16 e 30, nella ex sala consiliare in via Norma Parenti. Interverrà Gianpiero Caglianone dell’Accademia degli Intronati di Siena, con letture sceniche dell’associazione Liber Pater. Ingresso libero.

“La conferenza – spiega Gianpiero Caglianone – partirà da un excursus storico sulla questione romana e i successivi sviluppi attraverso lo Stato liberale e lo Stato fascista. Dopodiché parleremo della guerra patriottica, come l’ha chiamata lo storico italiano Claudio Pavone, e della guerra civile, sempre secondo la definizione di Pavone, fino ad arrivare ad un confronto tra personaggi religiosi di Massa Marittima favorevoli e contrari al Fascismo. Porteremo l’esempio di Monsignor Vincenzo Paoli, che era intimamente convinto della bontà dello Stato Fascista e quello di don Ugo Salti, che invece si opponeva al regime. Don Ugo Salti fu membro del CNL locale, medaglia d’Argento, e venne arrestato dai Nazifascisti.”

Gli eventi del centenario della nascita di Norma Parenti sono promossi dall’Anpi di Massa Marittima, sezione “Martiri della Niccioleta” e dal Comune di Massa Marittima, in collaborazione con Anpi provinciale, Isgrec, il Comune di Suvereto, Cgil-Spi, Unicoop Tirreno, Società dei terzieri massetani e la Torre Massetana.

I prossimi appuntamenti: giovedì 7 ottobre, alle ore 21, nella ex Sala consiliare, via Norma Parenti, musica dal vivo con Desodasister. Martedì 12 ottobre, alle ore 16:30, nell’ex Sala consiliare, via Norma Parenti, si terrà la conferenza “Donne nella Resistenza toscana e grossetana” a cura di Patrizia Scapin.

Info e prenotazione delle iniziative in programma: 320.0774402; 329.2637679; 320.0509585

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!