Quantcast
Festival resistente Gr

25 aprile: ultima giornata per il festival Resistente

25/04/21

:

GROSSETO – Ultima giornata per il Festival Resistente, dedicato in questa edizione a Erriquez della Bandabardò. Domenica 25 aprile, la giornata della Liberazione si dividerà in due parti. Nella tarda mattinata sono in programma due escursioni – i posti sono esauriti – sui “Sentieri partigiani”, in collaborazione con l’associazione Terramare e la Società Cooperativa Silva. In serata un happening finale in live streaming con aperitivo da asporto per godersi davanti allo schermo tanta musica, interviste e racconti di Resistenza.

La prima escursione (ore 11.30) porterà da Batignano a Monte Leoni, mentre la seconda (ore 12.00) condurrà a Marina di Grosseto in ricordo dei martiri di San Leopoldo, con una ricostruzione storica a cura dell’ISGREC.

Alle 18.30 tutti davanti allo schermo – www.festivalresistente.online oppure pagina facebook del festival – per “Attenzione, concentrazione… Liberazione!”, parole e musica per guardare avanti. Tanti ospiti tra cui Gad Lerner, intervistato da Carlo De Martis dell’Associazione Festival Resistente, presenterà il libro “Noi, ragazzi della libertà. I partigiani raccontano”, la Resistenza raccontata ai più giovani da coloro che, al tempo in cui sono stati ragazze e ragazzi, scelsero da che parte stare.

Ma seguiranno poi testimonianze e interviste che parleranno soprattutto di resistenza contemporanea. Ci saranno il regista Niccolò Falsetti e l’attore Francesco Turbanti che in questi giorni girano a Grosseto il film “Margini”, una storia ambientata nella nostra città, Pietro Ceciarini che racconterà il progetto legato a Le vie dell’orto, un emporio comunitario nato da poco a Grosseto. Poi le testimonianze da Fornacette dove si svolgerà un concerto a porte chiuse, in un locale trasformato in studio televisivo, quelle di Legambiente, della CGIL, del Festival Resistente di Follonica, il video dell’ISGREC sul crowdfunding per la nuova sede e quello della giornata del Festival Resistente a cura di Luigi Zannetti.

Gran finale in collegamento con la Festa della Liberazione di Fornacette “Resistenze d’istanti” dove risuonerà la musica de I Matti delle Giuncaie, Finaz&Nuto, Roy Paci, Petra Magoni, Peppe Voltarelli e tanti altri.

Info: pagina facebook Festival Resistente Arci – tel. 3334949539 – info@festivalresistente.it

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!