Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Le notizie dal territorio

Informazione Pubblicitaria

Festa per tutti nel nome di Maria Sole. La organizza Brogi e Collitorti in concessionaria

GROSSETO – Venerdì 21 dicembre alle 18.00 sarà festa grande nella sede della concessionaria Land Rover dell’azienda Brogi e Collitorti a Grosseto, una festa di auguri per la Maremma con un obiettivo in più: contribuire al progetto di solidarietà della Fondazione Ospedale Pediatrico Meyer nel nome di Maria Sole Marras.

“Da sempre la nostra azienda è vicina alle cause dell’ospedale pediatrico Meyer – dice Olimpia Brogi, direttore marketing Brogi e Collitorti. Qui in Maremma, considerata la travolgente ondata di affetto che questa terra ha avuto per la piccola Maria Sole, scomparsa nel 2017, abbiamo deciso di destinare le nostre donazioni al progetto che porta il suo nome. Ci fa piacere pensare di poter contribuire, da Grosseto, a un obiettivo che parla di Maremma. Siamo a Grosseto da sette anni ed è un modo per dire grazie a tutti coloro che ci hanno aperto le braccia e ci hanno accolto in questa terra fantastica in cui noi crediamo moltissimo”.

La serata si svolge all’interno della concessionaria Land Rover in via Zircone 3. “E’ innanzitutto una serata di festa dove si brinda, si ascolta buona musica e si sta insieme. In più, per ogni test drive prenotato – aggiunge Olimpia Brogi – abbiamo pensato di effettuare una donazione alla Fondazione Meyer. A fine serata inoltre è prevista un’altra sorpresa ma per adesso non sveliamo di più”.

Alla serata ha aderito subito con entusiasmo la famiglia Corsini, che metterà a disposizione dolci della tradizione per gustare il sapore delle feste, poi la Cooperativa La Peschiera e il gruppo musicale The Uncertain. Evento aperto a tutti, gratuito. Organizzazione: Kalimero eventi.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.