Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Le notizie dal territorio

Informazione Pubblicitaria

Danza, Buena Vista porta lo spettacolo “La notte dei desideri” al Porto della Maremma

MARINA DI GROSSETO – Venerdì 17 agosto alle 21.30 nella piazza del Porto della Maremma a Marina di Grosseto si balla con la Buenavista Caribbean Dance School di Grosseto che presenta il saggio 2017/2018 intitolato “La notte dei desideri” e diretto da Eleonora Fiorillo che ha voluto dimostrare come la danza sia un mezzo per aggrapparsi e allontanarsi dalla frenetica e monotona quotidianità.

Che a ballare i corsisti si divertono, e tanto, lo si scopre un ballo dopo l’altro: si comincia con gli anni 80 insieme alle piccole della scuola per poi passare alla bachata, alla salsa cubana, alla bachata moderna e alla rueda da casino con le esibizioni dei vari corsi della scuola (principianti, intermedi e avanzati).

Le Lola’s Flores invece si esibiranno con la loro coreografia vicecampionessa d’Italia “Que se sepa…boogaloo” e con “Bambarakatunga”, una coreografia preparata in solo un’ora e mezza di lezione sulla meravigliosa canzone della prorompente Celia Cruz. Anche le ragazze del “No War” saranno sul palco del porto con una coreografia energica di salsa fusion: lo stile che viene dalla fusione di salasa cubana e hip hop.

Durante lo spettacolo anche il liscio avrà il suo spazio con due esibizioni realizzate durante il nuovo corso, inserito per la prima volta quest’anno scolastico e non potevano mancare la kizomba (in collaborazione con la scuola Estrella Latina) e la “salsa in linea” con il corso open degli insegnanti Katia e Rodolfo.

Per il gran finale si esibiranno anche i veterani della scuola che ripropongono la coreografia “Pero tengo el swing”, anch’essa attualmente vicecampionessa italiana: una coreografia di salsa in linea, impreziosita con passi di pachanga e bachata sensual sempre su coreografia dei maestri Katia e Rodolfo.

Durante l’anno Rodolfo ha tenuto un corso di movimento maschile, mentre Eleonora uno di gestualità femminile ed è proprio da questa fusione che nasce “Sex War”: una coreografia che è un mix di salsa in linea e boogaloo.

Il prossimo evento delle “Sere al Porto 2018” – rassegna organizzata dalla Marina di San Rocco S.p.A. con la collaborazione del Comune di Grosseto – si terrà sabato 18 agosto con il book show organizzato con la Biblioteca Chelliana e con Madamadorè.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.