Le notizie dal territorio

Informazione Pubblicitaria

Conad: consegnato al sindaco il volume “Viaggio nel gusto tra Maremma e Amiata”

GROSSETO – Nei supermercati Conad di Grosseto il legame con il territorio e i suoi prodotti è talmente forte e consolidato da averlo reso esplicito in un libro, fresco di stampa, in cui sono raccolte le storie di 32 aziende della Maremma e dell’Amiata che occupano con i loro prodotti d’eccellenza gli scaffali del supermercato.

Una copia del volume “Viaggio nel gusto tra Maremma e Amiata”, che sarà disponibile nei prossimi mesi nei 3 negozi Conad di Grosseto, è stato consegnato ufficialmente al sindaco di Grosseto, Antonfrancesco Vivarelli Colonna, nel corso della prima presentazione, a cui hanno partecipato alcuni produttori presenti nel libro con le loro storie.

“Il progetto – spiega Alessio degli Innocenti, socio di Clodia commerciale, proprietaria dei negozi Conad di Grosseto – nasce dal desiderio di far conoscere ciò che ci circonda e che spesso ignoriamo. Da Sasso Pisano a nord, fino a Capalbio verso sud, abbiamo percorso centinaia di chilometri per andare nei laboratori, in fattoria, nei caseifici e negli orti, in barchino e nelle vigne. È il nostro modo per rendere visibile e ringraziare chi ogni giorno si sveglia e, lavorando, fa molte cose insieme: difende il territorio in cui vive e contribuisce a tramandare, attraverso interpretazioni diverse, il cibo. Vi stupirete di quanta ricchezza e varietà, ma anche di quanta bellezza e carattere vi siano in questo territorio. Ci sono storie di giovani che scelgono di cambiare vita e di investire in agricoltura, storie di famiglie che da generazioni fanno impresa in Maremma, storie di nuovi arrivi e di ritorni. Conad Grosseto da molti anni percorre le strade che conducono a queste straordinarie persone. Un dialogo avviato da tempo in uno scambio continuo che arricchisce la proposta commerciale. Ogni prodotto del territorio che occupa i nostri scaffali è un pezzo di storia locale, una narrazione di luoghi e di tradizioni, di materie prime e di ricordi. Siamo consapevoli del valore di chi crea prodotti di qualità nel rispetto dell’ambiente, generando lavoro”.

“Ringrazio Conad per questo regalo che fa non solo a me, ma a tutta la città – dichiara il sindaco, Antonfrancesco Vivarelli Colonna – dando spazio a eccellenze rese tali da persone che ogni giorno lavorano per offrirci il meglio, mettendo in pratica tutta la loro esperienza. Per questo il mio ringraziamento va anche a loro, che ci permettono di mettere in tavola cibo vario e di qualità, a portata di supermercato. Come Amministrazione comunale, nell’ambito del Nucleo Fenice continua così il nostro impegno nel promuovere iniziative di valorizzazione dei prodotti locali, che Conad a sua volta ha declinato nella promozione delle aziende del territorio”.

Più informazioni su

Commenti